Back

News

Passo gara incoraggiante per le Honda

Passo gara incoraggiante per le Honda

29/06/2015 08:00

Alessandro Mariani (Castrol Honda World Touring Car Team) si è detto soddisfatto delle performance delle Civic al Circuit Paul Ricard, anche se c’è delusione per la mancata doppietta in Gara 2 del WTCC.

Nobert Michelisz era in testa davanti a Tiago Monteiro, il quale è però finito fuori dopo una collisione con José María López; l’argentino ha così raggiunto e superato a due giri dalla fine l’ungherese.

“Sono contento perché abbiamo avuto un passo gara ottimo – ha detto Mariani – Tre nostre auto erano in Top10 in Gara 1, mentre in Gara 2 siamo saliti sul podio, anche se potevamo fare doppietta. Gabriele Tarquini ha mostrato grande carattere e determinazione in entrambe le manche. Nonostante il weekend difficile, sono contento del lavoro del team e dei risultati ottenuti.”

Tarquini ha concluso 8° e 5° e ora si è portato a 4 punti da Monteiro e a 2 da Michelisz in classifica piloti.

Il prossimo appuntamento del FIA World Touring Car Championship si terrà in Argentina, patria del Campione in carica José María López. Il pilota della Citroën ha parlato dei simboli della sua terra, da Messi a Fangio, dalle bistecche agli impegni…

La LADA Sport Rosneft si è preparata in vista della WTCC Race of Argentina con tre giorni di test in Spagna.

Mehdi Bennani ha conquistato la sua seconda vittoria in carriera nel FIA World Touring Car Championship trionfando in una caotica Opening Race in Ungheria, con Tom Chilton (autore di una gran rimonta dal 10° posto) che completa la doppietta per la Sébastien Loeb Racing.

Mentre José María López continua a realizzare record su record nel FIA World Touring Car Championship, Thed Björk in occasione della WTCC Race of Hungary di aprile ha segnato un primato importante.

Il piano di Catsburg

22/07/2016 12:00 - 2016

Nicky Catsburg ha in mente due punti su cui lavorare in vista della ripresa del FIA World Touring Car Championship.

In questo weekend si corre il GP di Ungheria di F1 e Norbert Michelisz, protagonista magiro del FIA World Touring Car Championship, si è fatto un’idea delle gare che vedremo.