Back

News

Portogallo, 10 curiosità

Portogallo, 10 curiosità

02/07/2015 10:55

Il WTCC correrà il prossimo evento sul circuito di Vila Real.

1: Il circuito di Vila Real fu percorso dalla prima auto il 15 giugno 1931, grazie all’idea di alcuni appassionati locali che misero in piedi diversi spettacoli automobilistici.

2: Gaspar Sameiro ed Ercilio Barbosa vinsero la prima corsa sul traccato di 7150m con una Ford Model A.

3: Per raccogliere fondi e coprire il costo della manifestazione, fu messa una tassa su ogni Kg di carne venduto a Vila Real, mentre la gara fu sostenuta anche dalla Camera Regionale dell’Automobile Club del Portogallo.

4: Negli anni ’30 l’evento attira una marea di partecipanti locali e da fuori; la pista venne asfaltata per evitare i problemi legati alla polvere dello sterrato.

5: Il posto ha ospitato parecchie auto storiche come Bugatti 35C/51, Alfa Romeo 6C e 8C, e Ford V8. Nel 1936 il regista Manoel De Oliveira corse la gara con una BMW 315.

6: Dopo la II Guerra Mondiale, Vila Real ospitò anche le gare di moto (anni ’50); le auto tornarono nel 1966. Fu un periodo d’oro per la pista, con Ferrari, Ford, Porsche e Lola spesso in azione nelle mani di piloti leggendari come ad esempio Sir Stirling Moss e David Piper.

7: Vila Real diventò sede della Formula 3 prima che le altre gare tornassero. Chris Craft e Piper vinsero la 6h del 1969 con una Porsche 908.

8: Negli anni ’80 tocca alle vetture turismo, ma un incidente mortale nel 1991 costrinsero le autorità ad intervenire. Le gare ripresero nel 2007 con un evento storico che vide la partecipazione anche di Sir Stirling Moss.

9: Recentemente Vila Real ha ospitato il Campionato Turismo Portoghese. Il WTCC sarà il primo Mondiale FIA per il tracciato.

10: I piloti del WTCC utilizzeranno il tracciato di 4775,60m. Le due gare si svolgeranno alle 12;15 e alle 18;15 di domenica 12 luglio (orario italiano).

Immagine gentilmente fornita da FPFPAK

La Polestar Cyan Racing ha presentato oggi i suoi piloti per la stagione 2017, con il chiaro intento di puntare alla vittoria del titolo nel FIA World Touring Car Championship.

Il Team Polestar Cyan Racing rivelerà oggi i nomi dei piloti che ha scelto per prendere parte alla stagione 2017 del FIA World Touring Car Championship.

Il Giappone ospiterà nel 2017 il FIA World Touring Car Championship per la decima volta. Vediamo tutto ciò che c’è da sapere sull’evento del 27-29 ottobre.

La Chevrolet è la vettura che ha ottenuto più vittore, pole position e giri veloci fra i costruttori del FIA World Touring Car Championship, dunque non è una sorpresa averla anche al comando della graduatoria dei giri completati al comando.

La popolarità del FIA World Touring Car Championship in Giappone continua a crescere in questo 2017: il promoter Eurosport Events e J SPORTS hanno raggiunto un accordo per la trasmissione delle gare in diretta.

John Filippi è sceso ieri in pista per la prima volta con la Citroën C-Elysée WTCC, con la quale proseguirà le prove anche quest’oggi.