Back

News

Il Qatar entra nella famiglia del WTCC

Il Qatar entra nella famiglia del WTCC

07/07/2015 15:36

Al Circuit Paul Ricard François Ribeiro (General Manager del WTCC) e Nasser Khalifa Al Atya (Presidente della Federazione Motoristica del Qatar) hanno siglato l’accordo per le gare che si terranno a novembre.

Novità del calendario, l’evento del Losail International Circuit sarà il gran finale della stagione 2015.

“Cambiare la struttura di un calendario non è mai facile, ma per il 2015 ci siamo riusciti per circa il 40%, includendo anche una gara in Medio Oriente per la prima volta – ha detto Ribeiro (a destra nella foto) – Non abbiamo aggiunto solamente un nuovo evento, ma anche un nuovo partner; siamo eccitati per iniziare il lavoro tra QMMF e WTCC. Il Presidente Nasser è un grande sostenitore del motorsport, abbiamo visto e ammirato ciò che ha svolto il suo team, non solo per le gare di MotoGP, ma per tutti gli eventi di motorsport nel paese, incluso l’ingresso delle donne. Le gare del WTCC in Qatar saranno certamente fantastiche e un gran finale di stagione.”

Il Presidente Nasser Khalifa Al Atya (a sinistra) ha detto: “Siamo felici che il WTCC venga in Qatar. E’ un grande campionato di corse fantastiche, faremo di tutto per organizzare al meglio questo spettacolo. Il nostro paese ha una grande passione per il motorsport e non vediamo l’ora di ospitare il WTCC in Medio Oriente.”

Mehdi Bennani, primo pilota arabo a vincere nel WTCC, più i Campioni Rob Huff e Gabriele Tarquini alla firma dell’accordo, così come alcuni rappresentanti dei team e partner del campionato.

L’intervista completa al Presidente Nasser Khalifa Al Atya è disponibile cliccando qui.

La Chevrolet è la vettura che ha ottenuto più vittore, pole position e giri veloci fra i costruttori del FIA World Touring Car Championship, dunque non è una sorpresa averla anche al comando della graduatoria dei giri completati al comando.

La popolarità del FIA World Touring Car Championship in Giappone continua a crescere in questo 2017: il promoter Eurosport Events e J SPORTS hanno raggiunto un accordo per la trasmissione delle gare in diretta.

John Filippi è sceso ieri in pista per la prima volta con la Citroën C-Elysée WTCC, con la quale proseguirà le prove anche quest’oggi.

La rincorsa al titolo di Campione del FIA World Touring Car Championship 2017 è già cominciata, con diversi protagonisti impegnati nei primi test.

Nel 2017 il FIA World Touring Car Championship andrà a far visita a 10 piste diverse. Vediamo quali sono i piloti capaci in passato di vincere.

Zoltán Zengő, capo dell’omonima squadra ungherese, ha ammesso che adora correre nel FIA World Touring Car Championship.