Back

News

Gara 1: Trionfo per José María López

Gara 1: Trionfo per José María López

13/09/2015 07:57

L’argentino ha vinto la prima gara JVC KENWOOD del WTCC, ricca di sorpassi ed emozioni.

Norbert Michelisz, che scattava dalla pole con la sua Honda, non è riuscito a difendersi dall’assalto della Citroën alla prima curva e si è dovuto accontentare del secondo posto davanti a Gabriele Tarquini.

“Non posso crederci – ha detto López, al settimo successo nel 2015 – Non me l’aspettavo perché le Honda di solito partono molto bene. Volevo essere prudente, ma comunque speravo di fare bene. Ho un team fantastico alle spalle che mi dà una grossa spinta, così come l’auto, nonostante sia aggravata di una zavorra di 60Kg. Ho dovuto lottare un po’ di più del solito, ma sembra un’auto davvero imbattibile.”

Ma Qing Hua (Citroën) si è classificato quarto dopo aver effettuato un grande sorpasso ai danni del compagno di squadra Yvan Muller, quinto davanti a Sébastien Loeb e Mehdi Bennani. Ottavo Rob Huff, il quale ha combattuto a lungo con Tiago Monteiro e Hugo Valente. Nicolas Lapierre conclude 11° al debutto, mentre i piloti della ROAL Motorsport, Tom Coronel e Tom Chilton, si sono ritirati dopo essere finiti fuori alla curva 5.

Gara 2 scatterà alle ore 8;25, ma sul Twin Ring di Motegi sta iniziando a piovere.

Thed Björk ha regalato la prima vittoria nel FIA World Touring Car Championship alla Polestar Cyan Racing superando Norbert Michelisz all’ultima curva della Opening Race della WTCC Race of China.

Michelisz punta alla vittoria

25/09/2016 08:00 - 2016

Norbert Michelisz vuole bissare il successo ottenuto nella Opening Race in Giappone, visto che per la prima gara in Cina partirà dalla prima fila.

Tom Coronel ha perso per un soffio la pole position della griglia invertita della Opening Race negli ultimissimi secondi della Q2.

Mehdi Bennani ha fatto un ulteriore passo avanti nella conquista del WTCC Trophy del FIA World Touring Car Championship.

Il Campione WTCC José María López ha centrato la sua pole #21 a Shanghai: ecco come a fatto il pilota della Citroën a conquistarla.

Sabato 24 settembre sarà una giornata da ricordare in casa Polestar Cyan Racing.