Back

News

La pioggia crea problemi a Sébastien Loeb

La pioggia crea problemi a Sébastien Loeb

02/05/2015 09:33

Anche i migliori possono sbagliare in condizioni difficili, come dimostra l’incidente del francese nelle prime prove di stamattina. Il pilota della Citroën non ha iniziato

Anche i migliori possono sbagliare in condizioni difficili, come dimostra l’incidente del francese nelle prime prove di stamattina.

Il pilota della Citroën non ha iniziato bene il weekend del WTCC in Ungheria.

Loeb, secondo in classifica alle spalle del compagno di squadra José María López, è andato a sbattere alla prima curva dell’Hungaroring contro la barriera di gomme e danneggiando la parte anteriore sinistra della sua C-Elysée WTCC.

“In queste condizioni il grip è scarsissimo, per questo sono finito contro le gomme. A volte capita, perderò l’intera sessione e la cosa non è affatto buona”, ha dichiarato l’ex rallista.

La Chevrolet è la vettura che ha ottenuto più vittore, pole position e giri veloci fra i costruttori del FIA World Touring Car Championship, dunque non è una sorpresa averla anche al comando della graduatoria dei giri completati al comando.

La popolarità del FIA World Touring Car Championship in Giappone continua a crescere in questo 2017: il promoter Eurosport Events e J SPORTS hanno raggiunto un accordo per la trasmissione delle gare in diretta.

John Filippi è sceso ieri in pista per la prima volta con la Citroën C-Elysée WTCC, con la quale proseguirà le prove anche quest’oggi.

La rincorsa al titolo di Campione del FIA World Touring Car Championship 2017 è già cominciata, con diversi protagonisti impegnati nei primi test.

Nel 2017 il FIA World Touring Car Championship andrà a far visita a 10 piste diverse. Vediamo quali sono i piloti capaci in passato di vincere.

Zoltán Zengő, capo dell’omonima squadra ungherese, ha ammesso che adora correre nel FIA World Touring Car Championship.