Back

News

Rickard Rydell: “Il mio ingegnere mi aiuterà molto”

Rickard Rydell: “Il mio ingegnere mi aiuterà molto”

08/02/2015 13:48

Lo svedese e Nigel Clyde sono molto uniti: una cosa positiva in vista della stagione 2015 del WTCC.

Il pilota della NIKA Racing, a parte qualche sporadica partecipazione al Mondiale, non prende parte ad una stagione intera dal 2009. Quest’anno ritornerà in azione al volante di una Honda Civic ed è certo che Clyde lo spingerà ad andare sempre più forte, fin dalla prima gara in Argentina (6-8 marzo).

“Ho corso con questa squadra in Svezia nel 2011 e 2012 – ha dichiarato – Hanno sempre fatto un ottimo lavoro e ho avuto al mio fianco Nigel Clyde. Oggi affrontiamo una nuova avventura tutti assieme e penso che potremo migliorare di volta in volta. Non mi aspetto di essere subito al top già dalla prima gara, non credo sia possibile. Ovviamente fare più test mi aiuterebbe a crescere, ma ho tutta una stagione davanti per riuscirci e conoscere l’auto con il team.”

I fan del FIA World Touring Car Championship potranno godersi il ritorno a Monza in modo totalmente gratuito.

Una stagione imprevedibile

23/03/2017 14:00 - 2016

I piloti del FIA World Touring Car Championship non possono fare molte previsioni per la stagione che li aspetta: la lotta al titolo sarà serratissima.

Roberto Ravaglia è tornato a correre con una vettura del FIA World Touring Car Championship la scorsa settimana a Monza.

Nicky Catsburg potrà mettere a disposizione della Polestar Cyan Racing tutta la sua esperienza in occasione del Manufacturers Against the Clock.

Il debuttante Yann Ehrlacher ha un pensiero fisso: dimostrare alla RC Motorsport di essere la persona giusta per correre nel FIA World Touring Car Championship nella stagione 2017.

Alexander Murdzevski Schedvin ha parlato del lavoro che che Yvan Muller sta facendo in casa Polestar Cyan Racing, dove ci si sta preparando al meglio per affrontare la stagione 2017 del FIA World Touring Car Championship.