Back

News

Rob Huff esalta il pubblico locale col miglior tempo nelle Libere 2

Rob Huff esalta il pubblico locale col miglior tempo nelle Libere 2

06/06/2015 11:34

Il britannico della LADA ha concluso davanti a tutti la seconda sessione di prove in Russia.

Il Campione WTCC 2012 ha preceduto le Citroën di Yvan Muller e José María López, con Tom Chilton (Chevrolet Cruze) quarto e migliore dei concorrenti del Trofeo Yokohama. Quinto Mehdi Bennani.

Huff ha girato in 1.38.853 al volante della Vesta TC1, battendo Muller per 0″043.

“Molto bene, l’auto è ottima in questo weekend e finalmente possiamo mostrare il nostro potenziale, anche perché all’inizio siamo stati rallentati da un problema all’alternatore. Stiamo migliorando, la vettura risponde bene ai cambiamenti che facciamo e cresciamo un po’ alla volta. Pare un inizio promettente, ma vediamo cosa accadrà in qualifica oggi pomeriggio”, ha detto il ragazzo di Cambridge.

Huff ha migliorato il suo tempo dopo aver montato gomme Yokohama nuove. Gabriele Tarquini, che era stato il migliore nelle Libere 1, ha invece lavorato con pneumatici usati.

Durante i 30′ di sessione anche altri piloti hanno stupito. Il debuttante Nicky Catsburg ha terminato 6°, seguito dallo svedese Rickard Rydell, al rientro dopo una pausa forzata per malattia.

Le Qualifiche inizieranno alle ore 13;30 (le 12;30 in Italia).

La Chevrolet è la vettura che ha ottenuto più vittore, pole position e giri veloci fra i costruttori del FIA World Touring Car Championship, dunque non è una sorpresa averla anche al comando della graduatoria dei giri completati al comando.

La popolarità del FIA World Touring Car Championship in Giappone continua a crescere in questo 2017: il promoter Eurosport Events e J SPORTS hanno raggiunto un accordo per la trasmissione delle gare in diretta.

John Filippi è sceso ieri in pista per la prima volta con la Citroën C-Elysée WTCC, con la quale proseguirà le prove anche quest’oggi.

La rincorsa al titolo di Campione del FIA World Touring Car Championship 2017 è già cominciata, con diversi protagonisti impegnati nei primi test.

Nel 2017 il FIA World Touring Car Championship andrà a far visita a 10 piste diverse. Vediamo quali sono i piloti capaci in passato di vincere.

Zoltán Zengő, capo dell’omonima squadra ungherese, ha ammesso che adora correre nel FIA World Touring Car Championship.