Back

News

Rob Huff: “Nicky Catsburg? Un valore aggiunto per noi”

Rob Huff: “Nicky Catsburg? Un valore aggiunto per noi”

25/06/2015 20:02

Il pilota della LADA Sport Rosneft è soddisfatto della scelta fatta dal suo Team Principal, Victor Shapovalov, nell’ingaggiare l’olandese.

Catsburg ha debuttato nel WTCC con la Vesta TC1 in Russia; lo scorso weekend, durante le Qualifiche in Slovacchia, è giunto 5°.

“Sono felice per Victor per la scelta fatta con Nicky; si è trovato a dover scegliere un nome sotto presssione e ha optato per quello giusto”, ha dichiarato il britannico, che è alla seconda stagione con la LADA.

Catsburg, Huff e Jaap van Lagen ora affronteranno la sfida francese nelle gare JVC KENWOOD del Paul Ricard.

Dal 2011 il FIA World Touring Car Championship corre all’Hungaroring la WTCC Race of Hungary, dove anche quest’anno (12-14 maggio) vedremo i numerosissimi fan di Norbert Michelisz.

Sono 41 i piloti in totale ad aver centrato almeno un giro record nel FIA World Touring Car Championship dal 2005. Yvan Muller resta il leader a quota 38, mentre alle sue spalle abbiamo il neo-arrivato in casa ALL-INKL.COM Münnich Motorsport, Rob Huff, e José María López. Ecco l’elenco completo.

Sono 41 i piloti in totale ad aver centrato almeno un giro record nel FIA World Touring Car Championship dal 2005. Yvan Muller resta il leader a quota 38, mentre alle sue spalle abbiamo il neo-arrivato in casa ALL-INKL.COM Münnich Motorsport, Rob Huff, e José María López. Ecco l’elenco completo.

Rob Huff correrà la stagione 2017 del FIA World Touring Car Championship con la ALL-INKL.COM Münnich Motorsport.

Honda WTCC ringrazia Huff

20/01/2017 13:00 - 2016

Il Castrol Honda World Touring Car Team ha voluto ringraziare Rob Huff per quanto fatto assieme durante il 2016.

I piloti del FIA World Touring Car Championship che vogliono puntare al titolo sono avvisati: Rob Huff è uno dei primissimi candidati al Mondiale 2017, al quale parteciperà con la Citroën C-Elysée WTCC.

Ecco Mehdi Bennani ottenere la sua seconda vittoria nel FIA World Touring Car Championship in Ungheria lo scorso aprile.