Back

News

Rob Huff: “Possiamo andare a podio”

Rob Huff: “Possiamo andare a podio”

22/09/2015 16:00

Il britannico è convinto che anche in Cina si possano ottenere buoni risultati.

Il pilota della LADA ha concluso 2° la seconda gara JVC KENWOOD del WTCC in Giappone, ma ricorda con piacere il successo ottenuto un anno fa al Goldenport Park Circuit di Pechino (nella foto).

Riguardo le possibilità a Shanghai, “Huffy” ha detto: “Non sono certo che la mia Vesta TC1 possa essere così veloce sui lunghi rettilinei, ma certamente dopo il risultato centrato in Giappone tutto è possibile.”

Il ragazzo di Cambridge vuole conquistare altri punti importanti per il campionato, ma l’evento ha un sapore particolare soprattutto per il team LADA Sport, dato che il suo sponsor principale, Rosneft, è anche Event Presenting Partner della gara cinese.

Sono 41 i piloti in totale ad aver centrato almeno un giro record nel FIA World Touring Car Championship dal 2005. Yvan Muller resta il leader a quota 38, mentre alle sue spalle abbiamo il neo-arrivato in casa ALL-INKL.COM Münnich Motorsport, Rob Huff, e José María López. Ecco l’elenco completo.

Sono 41 i piloti in totale ad aver centrato almeno un giro record nel FIA World Touring Car Championship dal 2005. Yvan Muller resta il leader a quota 38, mentre alle sue spalle abbiamo il neo-arrivato in casa ALL-INKL.COM Münnich Motorsport, Rob Huff, e José María López. Ecco l’elenco completo.

Rob Huff correrà la stagione 2017 del FIA World Touring Car Championship con la ALL-INKL.COM Münnich Motorsport.

Honda WTCC ringrazia Huff

20/01/2017 13:00 - 2016

Il Castrol Honda World Touring Car Team ha voluto ringraziare Rob Huff per quanto fatto assieme durante il 2016.

I piloti del FIA World Touring Car Championship che vogliono puntare al titolo sono avvisati: Rob Huff è uno dei primissimi candidati al Mondiale 2017, al quale parteciperà con la Citroën C-Elysée WTCC.

Ecco Mehdi Bennani ottenere la sua seconda vittoria nel FIA World Touring Car Championship in Ungheria lo scorso aprile.

Alexander Murdzevski Schedvin, responsabile di Polestar Motorsport, vuole fermamente che le sue Volvo S60 TC1 si riscattino a Marrakech, teatro delle prime gare del FIA World Touring Car Championship 2017.