Back

News

Rob Huff: “Sébastien Loeb è un vanto per il WTCC”

Rob Huff: “Sébastien Loeb è un vanto per il WTCC”

13/01/2015 17:00

Il pilota della LADA Sport ha detto che con la partecipazione del francese il Campionato Mondiale Turismo FIA è migliorato.

Il 9 volte Campione WRC si sta preparando per affrontare la sua seconda annata nel Mondiale con la Citroën; al debutto nella serie, nel 2014, ha conquistato due successi.

Huff, Campione WTCC 2012, dopo aver avuto l’occasione di correre contro di lui lo ha descritto come la “superstar” e “grande risorsa” per il campionato.

“E’ la superstar, è assolutamente fantastico avere un gioiello come lui nel nostro campionato, è pura magia – ha detto il britannico – Il suo ingresso ha portato ulteriori fan al WTCC.”

Riguardo ai risultati di Loeb nel 2014, Huff è rimasto significativamente entusiasmato: “Sono rimasto molto sorpreso dai risultati, anche se ce lo si poteva aspettare da uno che è 9 volte Campione del Mondo rally. Sarebbe stata una delusione se fosse accaduto il contrario, ma a parti invertite io non vincerei mai due gare di rally al debutto, se mai dovessi correrle.”

Huff e Loeb si ritroveranno in pista a battagliare coi rispettivi team dal 6 all’8 marzo, quando la stagione del WTCC 2015 inizierà all’Autódromo Termas de Río Hondo, in Argentina.

La Honda ha battuto la Citroën nel Manufacturers Against the Clock (MAC3) del FIA World Touring Car Championship andato in scena al Nürburgring Nordschleife.

José María López ha conquistato la pole position per la Main Race della FIA WTCC Race of Germany siglando il nuovo giro record del Nürburgring Nordschleife.

I fan del FIA World Touring Car Championship potranno godersi il campionato attraverso WTCC Premium TV per soli €9,95 al mese, oppure per €59,95 per il resto della stagione.

Le Libere 2 della FIA WTCC Race of Germany si sono svolte su un Nürburgring Nordschleife bagnato dalla pioggia notturna.

Le squadre Honda Racing Team JAS e Zengő Motorsport sono state escluse dai risultati ufficiali del FIA WTCC per quanto riguarda le gare di Ungheria e Marocco.

La Citroën ha scelto nuovamente Mehdi Bennani come terzo pilota da schierare nel Manufacturers Against the Clock, la prova a cronometro per le squadre ufficiali del WTCC ispirata al Tour de France.