Back

News

Russia, la Top5

Russia, la Top5

01/06/2015 11:08

Il WTCC fa tappa al Moscow Raceway questo weekend (5-7 giugno): ecco cinque motivi per non perdersi l’appuntamento.

1: LADA IN CASA
La LADA Sport ROSNEFT schiererà tre Vesta TC1 davanti ai suoi tifosi. Al volante ci saranno Nick Catsburg, Rob Huff e Jaap Van Lagen.

2: IL RITORNO DI RYDELL
Lo svedese ha perso i precedenti tre appuntamenti, ma ora è guarito e in Russia ci sarà.

3: DIVISI DA UN PUNTO
La coppia alsaziana della Citroën, ovvero Sébastien Loeb e Yvan Muller, si presenta in Russia separata da una sola lunghezza in classifica piloti.

4: HONDA IN CRESCITA
La rinnovata Honda Civic WTCC ha vinto in Ungheria e in Germania ha conquistato il podio grazie ad una bellissima Gara 2 da parte di Tiago Monteiro.

5: PRIVATI IN PIENA LOTTA
Intensa battagli nel Trofeo Yokohama Piloti: in Russia non mancheranno i duelli fra Mehdi Bennani, Tom Chilton, Tom Coronel, Stefano D’Aste, Norbert Michelisz e Hugo Valente.

La Honda ha battuto la Citroën nel Manufacturers Against the Clock (MAC3) del FIA World Touring Car Championship andato in scena al Nürburgring Nordschleife.

José María López ha conquistato la pole position per la Main Race della FIA WTCC Race of Germany siglando il nuovo giro record del Nürburgring Nordschleife.

I fan del FIA World Touring Car Championship potranno godersi il campionato attraverso WTCC Premium TV per soli €9,95 al mese, oppure per €59,95 per il resto della stagione.

Le Libere 2 della FIA WTCC Race of Germany si sono svolte su un Nürburgring Nordschleife bagnato dalla pioggia notturna.

Le squadre Honda Racing Team JAS e Zengő Motorsport sono state escluse dai risultati ufficiali del FIA WTCC per quanto riguarda le gare di Ungheria e Marocco.

La Citroën ha scelto nuovamente Mehdi Bennani come terzo pilota da schierare nel Manufacturers Against the Clock, la prova a cronometro per le squadre ufficiali del WTCC ispirata al Tour de France.