Back

News

Sabine Schmitz fra pioggia e divertimento

Sabine Schmitz fra pioggia e divertimento

14/05/2015 16:05

La tedesca debutta nel WTCC in questo weekend al Nürburgring Nordschleife.

La “Regina del Ring” è scesa in pista con la Chevrolet RML Cruze TC1 della ALL-INKL.COM Münnich Motorsport nei test di stamattina. La sua speranza per le due gare di sabato è che venga a piovere.

“Prima di tutto voglio divertirmi, poi cercherò di qualificarmi in una buona posizione – ha detto – Per me la partenza da fermi sarà una novità, di solito la faccio lanciata, quindi dovrò cercare di scattare bene con la mia auto. Non voglio pretendere troppo da me, l’obiettivo è divertirmi, poi se venisse anche a piovere sarebbe perfetto.”

La Schmitz pare non verrà aiutata dal meteo: stando alle previsioni dovrebbe esserci sole e asciutto.

La 46enne ha ottenuto il 17° crono nelle prove di oggi, ma ha sofferto di vibrazioni sulla sua vettura, dove campeggia il logo della campagna “FIA Women in Motorsport”.

Un bel 36 per Björk

30/09/2016 18:00 - 2016

Vincendo la Opening Race della FIA WTCC Race of China, Thed Björk è entrato a far parte di un gruppo prestigioso di piloti del FIA World Touring Car Championship.

Petr Fulín e Kris Richard si giocheranno ad Imola il titolo del FIA European Touring Car Cup.

Nella Opening Race della FIA WTCC Race of China John Filippi partiva ancora una volta dalla pole, ma un contatto lo ha messo fuori causa dopo pochi giri.

Nicky Catsburg ha rischiato di vedere sfumare la partenza in prima fila nella Main Race della FIA WTCC Race of China per un curioso episodio.

Prossima tappa: Qatar

28/09/2016 18:00 - 2016

Il prossimo evento del FIA World Touring Car Championship si terrà in Qatar, dopo che è stata ufficializzata la cancellazione della WTCC Race of Thailand, originariamente prevista per il 4-6 novembre.

Il prossimo evento del FIA World Touring Car Championship si terrà in Qatar, dopo che è stata ufficializzata la cancellazione della WTCC Race of Thailand, originariamente prevista per il 4-6 novembre.

Yvan Muller si era presentato in Cina a parimerito con Tiago Monteiro, ma nelle gare del FIA World Touring Car Championship disputate a Shanghai ha portato a 31 lunghezze il proprio vantaggio sul portoghese.