Back

News

Sébastien Loeb: “Mehdi, hai un team a tua completa disposizione”

Sébastien Loeb: “Mehdi, hai un team a tua completa disposizione”

11/04/2015 21:46

Bennani sarà in azione davanti ai suoi tifosi per le gare del WTCC che si terranno in Marocco.

Il pilota della Citroën C-Elysée potrà contare sull’appoggio della squadra dell’ex rallista, che ha deciso di ingaggiarlo per questa stagione. Assieme ai francesi, il marocchino è riuscito a vincere nel Trofeo Yokohama in Gara 2 del primo evento in Argentina.

“Mehdi è andato benissimo in Argentina e siamo convinti che possa fare meglio – ha detto Loeb, che fa parte del team ufficiale Citroën – Il nostro obiettivo è cavalcare l’onda per incrementare i buoni risultati anche a Marrakech, dove pure Mehdi sarà motivatissimo. Sappiamo cosa significa per lui correre nel proprio paese, per questo l’intero team darà il massimo, mettendogli a disposizione tutto ciò che gli occorre. Dovrà certamente essere in grado di cogliere le opportunità senza fare errori.”

Le gare sul circuito cittadino Moulay El Hassan, sponsorizzate da Eurodatacar, si svolgeranno dal 17 al 19 aprile e verranno trasmesse in diretta TV.

La Chevrolet è la vettura che ha ottenuto più vittore, pole position e giri veloci fra i costruttori del FIA World Touring Car Championship, dunque non è una sorpresa averla anche al comando della graduatoria dei giri completati al comando.

La popolarità del FIA World Touring Car Championship in Giappone continua a crescere in questo 2017: il promoter Eurosport Events e J SPORTS hanno raggiunto un accordo per la trasmissione delle gare in diretta.

John Filippi è sceso ieri in pista per la prima volta con la Citroën C-Elysée WTCC, con la quale proseguirà le prove anche quest’oggi.

La rincorsa al titolo di Campione del FIA World Touring Car Championship 2017 è già cominciata, con diversi protagonisti impegnati nei primi test.

Nel 2017 il FIA World Touring Car Championship andrà a far visita a 10 piste diverse. Vediamo quali sono i piloti capaci in passato di vincere.

Zoltán Zengő, capo dell’omonima squadra ungherese, ha ammesso che adora correre nel FIA World Touring Car Championship.