Back

News

Sébastien Loeb sa dove lavorare

Sébastien Loeb sa dove lavorare

25/12/2014 00:08

Il francese non si sente ancora del tutto trasformato dopo essere passato dai rally al Campionato Mondiale Turismo FIA, ma sa cosa deve fare per migliorare.

Il pilota della Citroën Racing è riuscito a vincere due gare nel 2014, ma parlando con il magazine britannico AUTOSPORT ha ammesso che avrebbe potuto fare di più contro i suoi compagni di squadra, Yvan Muller e José María López.

“La mia inesperienza in questo tipo di gare ha fatto la differenza – ha spiegato il francese – Debbo migliorare nei sorpassi, nella difesa della posizione e nelle battaglie a centro gruppo; queste sono le cose più complicate per me.”

Loeb ha anche detto che dovrà lavorare meglio sulla scelta del set-up della sua Citroën C-Elysée: “Nel WTCC la vettura va preparata a seconda del circuito, mentre nei rally anche se non hai l’assetto migliore, durante la gara puoi riuscire a fare buoni tempi ugualmente.”

Il 40enne 9 volte Campione WRC ha concluso l’annata al terzo posto in classifica piloti, frutto di due vittorie e sei podi.

François Ribeiro, promoter del FIA World Touring Car Championship, è convinto che la battaglia sarà apertissima nella stagione 2017.

James Thompson ha portato a termine la stagione 2016 del FIA World Touring Car Championship ottenendo un doppio podio nel WTCC Trophy in Qatar.

Il secondo posto ottenuto da Thed Björk nella FIA WTCC DHL Race of Qatar non è stata una delusione in casa Polestar Cyan Racing.

L’introduzione del giro “jolly” per le gare del FIA World Touring Car Championship di Marrakech e Vila Real daranno ulteriori emozioni ai fan.

Nuove regole per il WTCC 2017

30/11/2016 19:00 - 2016

Il Consiglio Mondiale della FIA, riunitosi oggi a Vienna, ha approvato diverse novità per la stagione 2017 del FIA World Touring Car Championship. Eccone un riassunto.

Introdotta la Classe WTCC-2

30/11/2016 18:30 - 2016

Il FIA World Touring Car Championship nel 2017 vedrà l’introduzione della Classe FIA WTCC-2 per aumentare lo spettacolo e l’interesse, come approvato dal Consiglio Mondiale della FIA, riunitosi oggi a Vienna.

Il FIA World Touring Car Championship nel 2017 vedrà l’introduzione della Classe FIA WTCC-2 per aumentare lo spettacolo e l’interesse, come approvato dal Consiglio Mondiale della FIA, riunitosi oggi a Vienna.