Back

News

Sébastien Loeb sa dove lavorare

Sébastien Loeb sa dove lavorare

25/12/2014 00:08

Il francese non si sente ancora del tutto trasformato dopo essere passato dai rally al Campionato Mondiale Turismo FIA, ma sa cosa deve fare per migliorare.

Il pilota della Citroën Racing è riuscito a vincere due gare nel 2014, ma parlando con il magazine britannico AUTOSPORT ha ammesso che avrebbe potuto fare di più contro i suoi compagni di squadra, Yvan Muller e José María López.

“La mia inesperienza in questo tipo di gare ha fatto la differenza – ha spiegato il francese – Debbo migliorare nei sorpassi, nella difesa della posizione e nelle battaglie a centro gruppo; queste sono le cose più complicate per me.”

Loeb ha anche detto che dovrà lavorare meglio sulla scelta del set-up della sua Citroën C-Elysée: “Nel WTCC la vettura va preparata a seconda del circuito, mentre nei rally anche se non hai l’assetto migliore, durante la gara puoi riuscire a fare buoni tempi ugualmente.”

Il 40enne 9 volte Campione WRC ha concluso l’annata al terzo posto in classifica piloti, frutto di due vittorie e sei podi.

Norbert Michelisz si è subito preoccupato delle condizioni di Tiago Monteiro una volta terminate le gare del FIA WTCC al Nürburgring Nordschleife.

Tom Chilton ha fatto subito i complimenti a José María López per le vittorie ottenute in Germania, paragonandolo ad un grande dell’automobilismo: Ayrton Senna.

Punti importanti per la LADA

30/05/2016 20:00 - 2016

Le tre LADA Vesta TC1 sono riuscite ad andare a punti in entrambe le gare del FIA World Touring Car Championship del Nürburgring Nordschleife.

Il successo ottenuto dalla Citroën al Nürburgring Nordschleife, dove ha festeggiato pole position, due vittorie e due giri veloci, la proietta ancor più in vetta fra i costruttori del FIA World Touring Car Championship.

Thed Björk è convinto che la sua Volvo S60 Polestar TC1 avrebbe potuto lottare per il podio nella Opening Race della FIA WTCC Race of Germany.

Tiago Monteiro è stato protagonista di un bruttissimo incidente durante le gare del FIA WTCC andate in scena al Nürburgring Nordschleife, ma si è salvato grazie alla resistenza della sua Honda Civic WTCC.