Back

News

Sébastien Loeb: “Siamo già a buon punto”

Sébastien Loeb: “Siamo già a buon punto”

06/03/2015 23:58

Il francese, autore del miglior tempo nei primi test del WTCC in Argentina, è fiducioso in vista delle Qualifiche.

Il 9 volte Campione WRC della Citroën Racing ha piazzato davanti a tutti la sua C-Elysée nei 30′ di prove del venerdì, su una pista umida che andava asciugandosi.

“Erano condizioni diverse rispetto a ciò che siamo abituati, ma sono carico e mentalmente a posto per questa gara – ha spiegato – Le performance dimostrano che sono in forma e in sintonia con una vettura molto competitiva, visti anche i tre migliori tempi dei nostri piloti.”

“Sono stato veloce in condizioni difficili e spero di continuare ad esserlo anche sull’asciutto. Non so ancora se pioverà o meno, per cui non posso fare previsioni. Certamente sull’asciutto è più facile guidare, mentre se le condizioni sono difficili, chiaramente lo sono per tutti e non solo per me. Credo che se dovesse essere come oggi, mi troverei un po’ meglio, ovviamente preferisco trovarmi davanti a tutti che 10° e senza sapere come fare per recuperare 2″ di svantaggio.”

Nella Opening Race della FIA WTCC Race of China John Filippi partiva ancora una volta dalla pole, ma un contatto lo ha messo fuori causa dopo pochi giri.

Nicky Catsburg ha rischiato di vedere sfumare la partenza in prima fila nella Main Race della FIA WTCC Race of China per un curioso episodio.

Prossima tappa: Qatar

28/09/2016 18:00 - 2016

Il prossimo evento del FIA World Touring Car Championship si terrà in Qatar, dopo che è stata ufficializzata la cancellazione della WTCC Race of Thailand, originariamente prevista per il 4-6 novembre.

Il prossimo evento del FIA World Touring Car Championship si terrà in Qatar, dopo che è stata ufficializzata la cancellazione della WTCC Race of Thailand, originariamente prevista per il 4-6 novembre.

Yvan Muller si era presentato in Cina a parimerito con Tiago Monteiro, ma nelle gare del FIA World Touring Car Championship disputate a Shanghai ha portato a 31 lunghezze il proprio vantaggio sul portoghese.

Norbert Michelisz ha sfiorato il successo nella Opening Race del FIA World Touring Car Championship in Cina, ma a due curve dalla fine Thed Björk lo ha superato.

Gabriele Tarquini ha la netta convinzione che avrebbe potuto vincere almeno una delle gare del FIA World Touring Car Championship disputate in Cina domenica.