Back

News

Sogni Mondiali ancora vivi per Robert Dahlgren

Sogni Mondiali ancora vivi per Robert Dahlgren

22/12/2015 12:00

Nonostante la Polestar Cyan Racing abbia scelto altri due piloti per prendere parte al WTCC 2016, lo svedese non ha abbandonato le sue ambizioni.

Il 36enne ha alle spalle inizi con le monoposto; l’avventura con la Volvo lo ha visto protagonista in 34 gare del WTCC fra il 2007 e il 2011.

La prossima stagione Dahlgren sarà impegnato nello  Scandinavian Touring Car Championship assieme al Principe Carl Philip, mentre Thed Björk e Fredrik Ekblom saliranno sulla Volvo S60 Polestar TC1.

“Robert è un punto fermo per Polestar Cyan Racing e siamo lieti di averlo come pilota del campionato STCC e che sia coinvolto nel programma di sviluppo WTCC”, ha rivelato Christian Dahl, AD di Cyan Racing.

Dahlgren per tre volte ha chiuso al secondo posto in STCC e si occupa dello sviluppo di diversi modelli stradali griffati Polestar.

In Portogallo Tom Chilton è salito per la terza volta sul podio in questa stagione del FIA World Touring Car Championship 2016

Tiago Monteiro ha battuto Yvan Muller nelle gare del WTCC in Portogallo, dopo che i due erano stati protagonisti del terribile incidente del Nürburgring Nordschleife.

Tiago Monteiro cha vinto la sua gara di casa del FIA World Touring Car Championship in Portogallo. Ecco cosa ne pensa il pilota della Honda.

Un altro podio per Catsburg

27/06/2016 18:00 - 2016

Nicky Catsburg ha già dimenticato il botto di Vila Real 2015 e nelle gare portoghesi del FIA World Touring Car Championship svoltesi ieri ha proseguito la striscia di podi conquistati quest’anno.

Grazie ai punti presi ieri a Vila Real, la Sébastien Loeb Racing si è portata a casa il titolo per le squadre private WTCC Teams’ Trophy.

Rob Huff vince il TAG Heuer Best Lap Trophy grazie al giro record segnato dal britannico in 1’58″385 nella Main Race.