Back

News

Cosa ne pensano i piloti di Marrakech

Cosa ne pensano i piloti di Marrakech

17/04/2015 08:03

Il WTCC fa visita al Circuit Moulay El Hassan per la sesta volta. Ecco cosa dicono del tracciato i protagonisti del Campionato.

“Marrakech è un luogo speciale – ha dichiarato Tiago Monteiro (Castrol Honda World Touring Car Team) – E’ un circuito incredibilmente impegnativo con lunghi rettilinei e due curve vere e proprie. I cordoli sono da prendere ad alte velocità, bisogna stare attenti, così come in frenata. Il miglior modo di approciarsi a questa gara è essere prudenti e cercare di prendere confidenza con la pista ad ogni sessione.”

James Thompson (LADA Sport Rosneft) ha aggiunto: “Questo circuito è tutto frenate e accelerazioni.”

Sébastien Loeb, vincitore nel 2014, ha detto: “Marrakech è una pista insolita dove la nostra Citroën C-Elysée va bene perché è forte sul dritto e in frenata, ovvero tutto ciò che avremo qui.”

Norbert Michelisz è stato il più veloce nei test della FIA WTCC Race of Portugal a Vila Real.

Sono ufficialmente aperte le votazioni per il concorso WTCC ART CARS che il FIA World Touring Car Championship ha ideato per il Goodwood Festival of Speed.

Gabriele Tarquini ha definito il grande weekend della LADA nella WTCC Race of Russia come una combinazione di fattori.

Pur non avendo concluso a punti in Marocco e Germania, Tiago Monteiro non smette di sognare il titolo piloti del FIA World Touring Car Championship, anche se ora si ritrova a -111 punti dal leader López.

Robert Dahlgren si appresta a rientrare in azione nel FIA World Touring Car Championship in Portogallo, ma senza accusare pressioni particolari.

Le speranze di Coronel

23/06/2016 15:00 - 2016

Tom Coronel si aspetta un weekend molto positivo a Vila Real, dove nel weekend si svolgeranno le prossime gare del FIA World Touring Car Championship.