Back

News

Stefano D’Aste, eleganza in pista

Stefano D’Aste, eleganza in pista

13/03/2015 19:23

Il genovese è tornato in azione nel WTCC rendendosi protagonista anche per la propria tuta.

Al rientro nella serie, dalla quale mancava dal 2013, D’Aste ha concluso a punti in Argentina, anche se una delle due gare lo ha visto finire K.O.

“Siamo molto contenti delle performance di Stefano – ha detto Dominik Greiner della ALL-INKL.COM Münnich Motorsport – Abbiamo solamente fatto un test a Barcellona per fargli prendere confidenza con la trazione anteriore della Chevrolet Cruze, ma sta imparando velocemente.”

“Ha fatto un lavoro fantastico in Qualifica portando la vettura al terzo posto per la griglia invertita di Gara 2. Nella prima aveva concluso 9° mostrando ottime velocità. Nella seconda Stefano è partito molto bene e si è trovato davanti fin dalla prima curva, ma è stato colpito da altri piloti e la sua vettura non è stata in grado di continuare per i restanti giri. Alla fine possiamo ritenerci soddisfatti davvero e non vediamo l’ora di correre a Marrakech.”

Mentre José María López continua a realizzare record su record nel FIA World Touring Car Championship, Thed Björk in occasione della WTCC Race of Hungary di aprile ha segnato un primato importante.

Il piano di Catsburg

22/07/2016 12:00 - 2016

Nicky Catsburg ha in mente due punti su cui lavorare in vista della ripresa del FIA World Touring Car Championship.

In questo weekend si corre il GP di Ungheria di F1 e Norbert Michelisz, protagonista magiro del FIA World Touring Car Championship, si è fatto un’idea delle gare che vedremo.

Ryo Michigami è entusiasta di poter debuttare nel FIA World Touring Car Championship con la Honda in occasione della WTCC Race of Japan (2-4 settembre).

La Honda porterà addirittura quattro vetture ufficiali in pista per le gare del FIA World Touring Car Championship che si terranno in Giappone (2-4 settembre).

Esteban Guerrieri debutterà nel FIA World Touring Car Championship in occasione delle gare di casa sua. Ecco 10 curiosità sul connazionale di José María López.