Back

News

Stefano D’Aste ricorda i tempi con Valentino Rossi.

Stefano D’Aste ricorda i tempi con Valentino Rossi.

29/03/2015 19:08

Forse non tutti sanno che il genovese ha corso in moto con il pilota di Tavullia, prima di passare al mondo delle auto e al WTCC.

D’Aste e Rossi corsero assieme in Classe 125cc nella stagione 1994 prima che la Cagiva decidesse di ingaggiare D’Aste per sostituire il “Dottore”, passato alla 250cc.

Mentre Rossi continuò a vincere anche in 500cc MotoGP a ripetizione, D’Aste passò alle quattro ruote, prima coi rally e poi in pista.

“Quando Valentino era pilota ufficiale della Cagiva nel 1994 io ero un semi-ufficiale – ricorda il pilota della ALL-INK.com Münnich Motorsport – Avevo alcune parti della moto che lui utilizzava l’anno precedente. Quando lasciò la 125cc fui ingaggiato al posto suo per sostituirlo. Usavo la moto “evoluzione”, quella che Valentino guidava quando c’era lui.”

D’Aste ricorda quei tempi con grande piacere, paragonando l’ambiente delle due ruote con quello del WTCC, dove oggi guida una Chevrolet.

“Molte volte ci siamo ritrovati nel paddock a divertirci, come ad esempio gli scherzi con le pistole ad acqua e le scorribande con i motorini, proprio come ogni tanto facciamo nel WTCC. Credo che Valentino sia ancora molto forte e possa tornare competitivo.”

Il prossimo appuntamento del FIA World Touring Car Championship si terrà in Argentina, patria del Campione in carica José María López. Il pilota della Citroën ha parlato dei simboli della sua terra, da Messi a Fangio, dalle bistecche agli impegni…

La LADA Sport Rosneft si è preparata in vista della WTCC Race of Argentina con tre giorni di test in Spagna.

Mehdi Bennani ha conquistato la sua seconda vittoria in carriera nel FIA World Touring Car Championship trionfando in una caotica Opening Race in Ungheria, con Tom Chilton (autore di una gran rimonta dal 10° posto) che completa la doppietta per la Sébastien Loeb Racing.

Mentre José María López continua a realizzare record su record nel FIA World Touring Car Championship, Thed Björk in occasione della WTCC Race of Hungary di aprile ha segnato un primato importante.

Il piano di Catsburg

22/07/2016 12:00 - 2016

Nicky Catsburg ha in mente due punti su cui lavorare in vista della ripresa del FIA World Touring Car Championship.

In questo weekend si corre il GP di Ungheria di F1 e Norbert Michelisz, protagonista magiro del FIA World Touring Car Championship, si è fatto un’idea delle gare che vedremo.