Back

News

Gabriele Tarquini il più rapido anche nelle Libere 1

Gabriele Tarquini il più rapido anche nelle Libere 1

06/06/2015 08:25

L’abruzzese è stato il migliore al Moscow Raceway nella prima sessione di prove del WTCC, completando i 3,391Km del tracciato russo in 1.38.460. Il pilota

L’abruzzese è stato il migliore al Moscow Raceway nella prima sessione di prove del WTCC, completando i 3,391Km del tracciato russo in 1.38.460.

Il pilota della Honda Civic WTCC ha preceduto le Citroën di José María López, Yvan Muller e Sébastien Loeb, e la Honda del suo compagno di squadra Tiago Monteiro.

“L’auto va bene su questa pista, me ne sono accorto fin da ieri – ha spiegato Tarquini – Non so se è merito mio o della vettura, ma le caratteristiche del tracciato di sposano bene con quelle della macchina. Non è tanto importante la velocità di punta, ma comunque sono molto ottimista. Purtroppo non stiamo parlando delle Qualifiche, lì dobbiamo migliorare e sappiamo che altri lo faranno.”

Rob Huff è stato il migliore delle LADA concludendo sesto davanti ad Hugo Valente (Chevrolet Cruze), il più rapido dei piloti che lottano per il Trofeo Yokohama.

Finalmente si è rivisto in pista Rickard Rydell, al rientro dopo la malattia. Lo svedese aveva dovuto saltare anche i test di ieri, ma stamattina ha potuto sedersi nuovamente sulla Civic dell’Honda Racing team Sweden con la quale ha terminato in 13a piazza, pur non conoscendo bene la pista di Mosca.

Alle ore 11;00 (le 10;00 in Italia) ci saranno le Libere 2.

Un altro podio per Catsburg

27/06/2016 18:00 - 2016

Nicky Catsburg ha già dimenticato il botto di Vila Real 2015 e nelle gare portoghesi del FIA World Touring Car Championship svoltesi ieri ha proseguito la striscia di podi conquistati quest’anno.

Grazie ai punti presi ieri a Vila Real, la Sébastien Loeb Racing si è portata a casa il titolo per le squadre private WTCC Teams’ Trophy.

Rob Huff vince il TAG Heuer Best Lap Trophy grazie al giro record segnato dal britannico in 1’58″385 nella Main Race.

La Honda festeggia per due volte in due paesi diversi. Mentre Tiago Monteiro trionfava nelle gare del FIA World Touring Car Championship in Portogallo, al concorso WTCC ART CARS del Goodwood Festival of Speed la Casa giapponese riceveva il premio per la miglior livrea.

Tiago Monteiro torna al successo nel FIA World Touring Car Championship conquistando una emozionante vittoria casalinga nella WTCC Race of Portugal. Nonostante fosse reduce dal l’esclusione dalle gare in Marocco e dall’incidente in Germania, il pilota della Honda è stato autore di una grande prova a Vila Real. Partito dalla DHL pole position, Monteiro ha resistito alle pressioni della Citroën guidata da Yvan Muller precedendo al traguardo il francese e il compagno di squadra Norbert Michelisz. Mehdi Bennani (Sébastien Loeb Racing) vince nel WTCC Trophy.

Tiago Monteiro torna al successo nel FIA World Touring Car Championship conquistando una emozionante vittoria casalinga nella WTCC Race of Portugal. Nonostante fosse reduce dal l’esclusione dalle gare in Marocco e dall’incidente in Germania, il pilota della Honda è stato autore di una grande prova a Vila Real. Partito dalla DHL pole position, Monteiro ha resistito alle pressioni della Citroën guidata da Yvan Muller precedendo al traguardo il francese e il compagno di squadra Norbert Michelisz. Mehdi Bennani (Sébastien Loeb Racing) vince nel WTCC Trophy.

La seconda vittoria stagionale di Tom Coronel nel FIA World Touring Car Championship è stata semplice, almeno secondo l’olandese.