Back

News

Tiago Monteiro vede un futuro roseo

Tiago Monteiro vede un futuro roseo

14/06/2015 23:15

Il portoghese è carico per il prossimo evento del WTCC in Slovacchia.

Il pilota del Team Castrol è infatti reduce dalla vittoria in Russia (il successo gli mancava dal 2013) e il risultato lo ha certamente galvanizzato.

Inoltre pare che la Honda Civic WTCC si adatti molto bene alle caratteristiche dello Slovakia Ring, dove si corre il 19-21 giugno.

“Lo Slovakia Ring è una pista dove solitamente la nostra auto va bene, quindi sono fiducioso. Stiamo proseguendo lo sviluppo con grande impegno, cercando di affinare ogni cosa. Speriamo di sfruttare la situazione a nostro vantaggio, non vedo l’ora di essere là”, ha detto

Monteiro ha partecipato alla 24h di Le Mans 24 con la CLM del Team ByKolles. Assieme a Simon Trummer e Pierre Kaffer è riuscito a tagliare il traguardo, nonostante la vettura non comparisse nella classifica finale. “Ce l’abbiamo fatta”, ha twittato.

Mentre José María López continua a realizzare record su record nel FIA World Touring Car Championship, Thed Björk in occasione della WTCC Race of Hungary di aprile ha segnato un primato importante.

Il piano di Catsburg

22/07/2016 12:00 - 2016

Nicky Catsburg ha in mente due punti su cui lavorare in vista della ripresa del FIA World Touring Car Championship.

In questo weekend si corre il GP di Ungheria di F1 e Norbert Michelisz, protagonista magiro del FIA World Touring Car Championship, si è fatto un’idea delle gare che vedremo.

Ryo Michigami è entusiasta di poter debuttare nel FIA World Touring Car Championship con la Honda in occasione della WTCC Race of Japan (2-4 settembre).

La Honda porterà addirittura quattro vetture ufficiali in pista per le gare del FIA World Touring Car Championship che si terranno in Giappone (2-4 settembre).

Esteban Guerrieri debutterà nel FIA World Touring Car Championship in occasione delle gare di casa sua. Ecco 10 curiosità sul connazionale di José María López.