Back

News

Tom Chilton si avvicina alla vetta

Tom Chilton si avvicina alla vetta

23/04/2015 06:35

Il britannico ha vinto la sua prima gara del 2015 nel Trofeo Yokohama portandosi a ridosso del leader.

Con il bel risultato ottenuto in Marocco, il pilota della ROAL Motorsport è a soli 2 punti da Mehdi Bennani e ad uno solo da Norbert Michelisz, che sono al vertice della classifica riservata agli indipendenti.

Ecco le parole del ragazzo che guida la Chevrolet RML Cruze TC1, con la quale è giunto 4° assoluto in Gara 2: “Ho fatto del mio meglio e la 4a posizione, oltre alla vittoria fra i privati, è qualcosa di incredibile. Adoro Marrakech, riesco sempre a salire sul podio.”

Durante il weekend Chilton è stato protagonista di un contatto con il compagno di squadra Tom Coronel in Gara 1, ammettendo l’errore.

“Ho sbagliato io, ero dietro a quattro vetture e ho provato a superarle, ma due hanno frenato in anticipo e non sono riuscito a frenare bene perché ho bloccato le ruote. Sono molto dispiaciuto per Tom e felicissimo che i meccanici della ROAL Motorsport siano riusciti a rimandarlo in pista per giocarsi il podio in Gara 2. Purtroppo non è stato fortunato e ha avuto un altro incidente al via. E’ stata molto impegnativa, ma anche divertente. I ragazzi qui saranno tranquilli, io sono completamente fradicio di sudore! Battere le Citroën è impossibile, per me questo risultato è come una vittoria. Ho provato a lottare con López e Ma, ma erano molto più veloci e al tornantino sono stato infilato, anche se ho provato a resistere perché ero all’interno.”

Chilton proseguirà la rincorsa al Trofeo Yokohama all’Hungaroring di Budapest, dove si terranno le gare del WTCC dell’Ungheria sponsorizzate da MOL Group.

Un altro podio per Catsburg

27/06/2016 18:00 - 2016

Nicky Catsburg ha già dimenticato il botto di Vila Real 2015 e nelle gare portoghesi del FIA World Touring Car Championship svoltesi ieri ha proseguito la striscia di podi conquistati quest’anno.

Grazie ai punti presi ieri a Vila Real, la Sébastien Loeb Racing si è portata a casa il titolo per le squadre private WTCC Teams’ Trophy.

Rob Huff vince il TAG Heuer Best Lap Trophy grazie al giro record segnato dal britannico in 1’58″385 nella Main Race.

La Honda festeggia per due volte in due paesi diversi. Mentre Tiago Monteiro trionfava nelle gare del FIA World Touring Car Championship in Portogallo, al concorso WTCC ART CARS del Goodwood Festival of Speed la Casa giapponese riceveva il premio per la miglior livrea.

Tiago Monteiro torna al successo nel FIA World Touring Car Championship conquistando una emozionante vittoria casalinga nella WTCC Race of Portugal. Nonostante fosse reduce dal l’esclusione dalle gare in Marocco e dall’incidente in Germania, il pilota della Honda è stato autore di una grande prova a Vila Real. Partito dalla DHL pole position, Monteiro ha resistito alle pressioni della Citroën guidata da Yvan Muller precedendo al traguardo il francese e il compagno di squadra Norbert Michelisz. Mehdi Bennani (Sébastien Loeb Racing) vince nel WTCC Trophy.

Tiago Monteiro torna al successo nel FIA World Touring Car Championship conquistando una emozionante vittoria casalinga nella WTCC Race of Portugal. Nonostante fosse reduce dal l’esclusione dalle gare in Marocco e dall’incidente in Germania, il pilota della Honda è stato autore di una grande prova a Vila Real. Partito dalla DHL pole position, Monteiro ha resistito alle pressioni della Citroën guidata da Yvan Muller precedendo al traguardo il francese e il compagno di squadra Norbert Michelisz. Mehdi Bennani (Sébastien Loeb Racing) vince nel WTCC Trophy.

La seconda vittoria stagionale di Tom Coronel nel FIA World Touring Car Championship è stata semplice, almeno secondo l’olandese.