Back

News

Tom Chilton si avvicina alla vetta

Tom Chilton si avvicina alla vetta

23/04/2015 06:35

Il britannico ha vinto la sua prima gara del 2015 nel Trofeo Yokohama portandosi a ridosso del leader.

Con il bel risultato ottenuto in Marocco, il pilota della ROAL Motorsport è a soli 2 punti da Mehdi Bennani e ad uno solo da Norbert Michelisz, che sono al vertice della classifica riservata agli indipendenti.

Ecco le parole del ragazzo che guida la Chevrolet RML Cruze TC1, con la quale è giunto 4° assoluto in Gara 2: “Ho fatto del mio meglio e la 4a posizione, oltre alla vittoria fra i privati, è qualcosa di incredibile. Adoro Marrakech, riesco sempre a salire sul podio.”

Durante il weekend Chilton è stato protagonista di un contatto con il compagno di squadra Tom Coronel in Gara 1, ammettendo l’errore.

“Ho sbagliato io, ero dietro a quattro vetture e ho provato a superarle, ma due hanno frenato in anticipo e non sono riuscito a frenare bene perché ho bloccato le ruote. Sono molto dispiaciuto per Tom e felicissimo che i meccanici della ROAL Motorsport siano riusciti a rimandarlo in pista per giocarsi il podio in Gara 2. Purtroppo non è stato fortunato e ha avuto un altro incidente al via. E’ stata molto impegnativa, ma anche divertente. I ragazzi qui saranno tranquilli, io sono completamente fradicio di sudore! Battere le Citroën è impossibile, per me questo risultato è come una vittoria. Ho provato a lottare con López e Ma, ma erano molto più veloci e al tornantino sono stato infilato, anche se ho provato a resistere perché ero all’interno.”

Chilton proseguirà la rincorsa al Trofeo Yokohama all’Hungaroring di Budapest, dove si terranno le gare del WTCC dell’Ungheria sponsorizzate da MOL Group.

I fan del FIA World Touring Car Championship potranno godersi il ritorno a Monza in modo totalmente gratuito.

Una stagione imprevedibile

23/03/2017 14:00 - 2016

I piloti del FIA World Touring Car Championship non possono fare molte previsioni per la stagione che li aspetta: la lotta al titolo sarà serratissima.

Roberto Ravaglia è tornato a correre con una vettura del FIA World Touring Car Championship la scorsa settimana a Monza.

Nicky Catsburg potrà mettere a disposizione della Polestar Cyan Racing tutta la sua esperienza in occasione del Manufacturers Against the Clock.

Il debuttante Yann Ehrlacher ha un pensiero fisso: dimostrare alla RC Motorsport di essere la persona giusta per correre nel FIA World Touring Car Championship nella stagione 2017.

Alexander Murdzevski Schedvin ha parlato del lavoro che che Yvan Muller sta facendo in casa Polestar Cyan Racing, dove ci si sta preparando al meglio per affrontare la stagione 2017 del FIA World Touring Car Championship.