Back

News

Tom Chilton si avvicina alla vetta

Tom Chilton si avvicina alla vetta

23/04/2015 06:35

Il britannico ha vinto la sua prima gara del 2015 nel Trofeo Yokohama portandosi a ridosso del leader.

Con il bel risultato ottenuto in Marocco, il pilota della ROAL Motorsport è a soli 2 punti da Mehdi Bennani e ad uno solo da Norbert Michelisz, che sono al vertice della classifica riservata agli indipendenti.

Ecco le parole del ragazzo che guida la Chevrolet RML Cruze TC1, con la quale è giunto 4° assoluto in Gara 2: “Ho fatto del mio meglio e la 4a posizione, oltre alla vittoria fra i privati, è qualcosa di incredibile. Adoro Marrakech, riesco sempre a salire sul podio.”

Durante il weekend Chilton è stato protagonista di un contatto con il compagno di squadra Tom Coronel in Gara 1, ammettendo l’errore.

“Ho sbagliato io, ero dietro a quattro vetture e ho provato a superarle, ma due hanno frenato in anticipo e non sono riuscito a frenare bene perché ho bloccato le ruote. Sono molto dispiaciuto per Tom e felicissimo che i meccanici della ROAL Motorsport siano riusciti a rimandarlo in pista per giocarsi il podio in Gara 2. Purtroppo non è stato fortunato e ha avuto un altro incidente al via. E’ stata molto impegnativa, ma anche divertente. I ragazzi qui saranno tranquilli, io sono completamente fradicio di sudore! Battere le Citroën è impossibile, per me questo risultato è come una vittoria. Ho provato a lottare con López e Ma, ma erano molto più veloci e al tornantino sono stato infilato, anche se ho provato a resistere perché ero all’interno.”

Chilton proseguirà la rincorsa al Trofeo Yokohama all’Hungaroring di Budapest, dove si terranno le gare del WTCC dell’Ungheria sponsorizzate da MOL Group.

Il FIA World Touring Car Championship torna in azione al Twin Ring Motegi la prossima settimana. Ecco un po’ di statistiche e curiosità

Tarquini impegnato in Russia

27/08/2016 08:00 - 2016

Gabriele Tarquini si è recato in Russia ad inizio settimana per promuovere la versione stradale della LADA Vesta.

Un giro di pista con Rob Huff

26/08/2016 14:00 - 2016

Rob Huff lo scorso anno fu protagonista di una grandissima rimonta al Twin Ring Motegi in occasione delle gare giapponesi del FIA World Touring Car Championship. Vediamo la descrizione dei 4,801km della pista del Sol Levante secondo il pilota della Honda.

Rob Huff lo scorso anno fu protagonista di una grandissima rimonta al Twin Ring Motegi in occasione delle gare giapponesi del FIA World Touring Car Championship. Vediamo la descrizione dei 4,801km della pista del Sol Levante secondo il pilota della Honda.

Il FIA World Touring Car Championship fa tappa al Twin Ring Motegi per la WTCC JVCKENWOOD Race of Japan (2-4 settembre). Vediamo cosa hanno detto alcuni dei protagonisti prima di volare in Giappone.

Al Twin Ring Motegi ci sono tanti punti per tentare il sorpasso: chi sarà il pilota capace di compierne di più?

Robert Dahlgren è molto determinato a prendere parte alla prossima stagione del FIA World Touring Car Championship, ma prima deve portare a compimento un’altra cosa in patria.