Back

News

Tom Chilton si avvicina alla vetta

Tom Chilton si avvicina alla vetta

23/04/2015 06:35

Il britannico ha vinto la sua prima gara del 2015 nel Trofeo Yokohama portandosi a ridosso del leader.

Con il bel risultato ottenuto in Marocco, il pilota della ROAL Motorsport è a soli 2 punti da Mehdi Bennani e ad uno solo da Norbert Michelisz, che sono al vertice della classifica riservata agli indipendenti.

Ecco le parole del ragazzo che guida la Chevrolet RML Cruze TC1, con la quale è giunto 4° assoluto in Gara 2: “Ho fatto del mio meglio e la 4a posizione, oltre alla vittoria fra i privati, è qualcosa di incredibile. Adoro Marrakech, riesco sempre a salire sul podio.”

Durante il weekend Chilton è stato protagonista di un contatto con il compagno di squadra Tom Coronel in Gara 1, ammettendo l’errore.

“Ho sbagliato io, ero dietro a quattro vetture e ho provato a superarle, ma due hanno frenato in anticipo e non sono riuscito a frenare bene perché ho bloccato le ruote. Sono molto dispiaciuto per Tom e felicissimo che i meccanici della ROAL Motorsport siano riusciti a rimandarlo in pista per giocarsi il podio in Gara 2. Purtroppo non è stato fortunato e ha avuto un altro incidente al via. E’ stata molto impegnativa, ma anche divertente. I ragazzi qui saranno tranquilli, io sono completamente fradicio di sudore! Battere le Citroën è impossibile, per me questo risultato è come una vittoria. Ho provato a lottare con López e Ma, ma erano molto più veloci e al tornantino sono stato infilato, anche se ho provato a resistere perché ero all’interno.”

Chilton proseguirà la rincorsa al Trofeo Yokohama all’Hungaroring di Budapest, dove si terranno le gare del WTCC dell’Ungheria sponsorizzate da MOL Group.

La Chevrolet è la vettura che ha ottenuto più vittore, pole position e giri veloci fra i costruttori del FIA World Touring Car Championship, dunque non è una sorpresa averla anche al comando della graduatoria dei giri completati al comando.

La popolarità del FIA World Touring Car Championship in Giappone continua a crescere in questo 2017: il promoter Eurosport Events e J SPORTS hanno raggiunto un accordo per la trasmissione delle gare in diretta.

John Filippi è sceso ieri in pista per la prima volta con la Citroën C-Elysée WTCC, con la quale proseguirà le prove anche quest’oggi.

La rincorsa al titolo di Campione del FIA World Touring Car Championship 2017 è già cominciata, con diversi protagonisti impegnati nei primi test.

Nel 2017 il FIA World Touring Car Championship andrà a far visita a 10 piste diverse. Vediamo quali sono i piloti capaci in passato di vincere.

Zoltán Zengő, capo dell’omonima squadra ungherese, ha ammesso che adora correre nel FIA World Touring Car Championship.