Back

News

Tom Coronel in giallo

Tom Coronel in giallo

11/02/2015 21:16

L’olandese è pronto per raggiungere quota 230 gare nel WTCC al volante della sua Chevrolet Cruze RML TC1, che nel 2015 presenterà una nuova livrea.

Coronel, che ha alle spalle 222 partenze nel Mondiale, ha esteso la sua partnership con il colosso della logistica DHL – partner ufficiale del WTCC – il cui logo apparirà sulla vettura della ROAL Motorsport.

“Rispetto allo scorso anno ci sarà un cambiamento significativo nella colorazione della mia Cruze, stavolta apparirà gialla”, ha dichiarato Coronel, che ha il supporto anche di McGregor, TW Steel (orologi) Valvoline, ERU, Amando Face & Body Care, Equinix, AkzoNobel Lesonal, Intrax e Bouwgroep DijkstraDraisma.

“Sono pronto per la nuova stagione, è bello sapere che sono uno dei piloti più anziani della serie”.

“Sarà il quinto anno che correrò con la ROAL Motorsport, il team di Roberto Ravaglia e Aldo Preo. Questo mi dà fiducia e carica. Lo scorso anno abbiamo iniziato l’avventura con la Cruze tutti assieme con alti e bassi. Durante la stagione abbiamo imparato tante cose che ci torneranno utili anche nel 2015.”

“Dal punto di vista tecnico l’auto è praticamente simile a quella della passata stagione, la cosa che cambierà di più sarà il passaggio dal colore blu al giallo, dovuto ovviamente all’accordo con DHL. Fino allo scorso anno c’era più blu per McGregor, che resterà comunque uno dei miei sponsor. Il giallo sarà visibile anche sul mio casco; come alla Dakar, quando utilizzai un disegno che richiamava il formaggio per far risaltare il marchio ERU. Ho anche cambiato il mio motto da “‘Eat my dust” ad “Eat my cheese”. Il giallo sarà molto imporntante per me nel 2015.”

Il prossimo appuntamento del FIA World Touring Car Championship si terrà in Argentina, patria del Campione in carica José María López. Il pilota della Citroën ha parlato dei simboli della sua terra, da Messi a Fangio, dalle bistecche agli impegni…

La LADA Sport Rosneft si è preparata in vista della WTCC Race of Argentina con tre giorni di test in Spagna.

Mehdi Bennani ha conquistato la sua seconda vittoria in carriera nel FIA World Touring Car Championship trionfando in una caotica Opening Race in Ungheria, con Tom Chilton (autore di una gran rimonta dal 10° posto) che completa la doppietta per la Sébastien Loeb Racing.

Mentre José María López continua a realizzare record su record nel FIA World Touring Car Championship, Thed Björk in occasione della WTCC Race of Hungary di aprile ha segnato un primato importante.

Il piano di Catsburg

22/07/2016 12:00 - 2016

Nicky Catsburg ha in mente due punti su cui lavorare in vista della ripresa del FIA World Touring Car Championship.

In questo weekend si corre il GP di Ungheria di F1 e Norbert Michelisz, protagonista magiro del FIA World Touring Car Championship, si è fatto un’idea delle gare che vedremo.