Back

News

Tom Coronel: “Nel 2016 voglio esserci”

Tom Coronel: “Nel 2016 voglio esserci”

11/12/2015 08:00

L’olandese punta a correre ancora nel FIA WTCC, dove nella prossima stagione potrebbe superare il traguardo delle 250 partenze.

In questa annata Coronel ha terminato 13° assoluto in classifica e 6° nel Trofeo Yokohama Piloti al volante della Chevrolet RML Cruze TC1 preparata dalla ROAL Motorsport.

“La priorità ora è trovare un sedile per il 2016 – ha detto Coronel – Io sono un pilota da WTCC ed è per questo che vorrei proseguire. Questa stagione non è andata bene, ma spesso ho concluso in Top10. E’ stata durissima, ma sicuramente avrei potuto fare molto di più, anche se è difficile crederlo. Ad inizio anno speravo di salire sul podio almeno due o tre volte, purtroppo ci sono riuscito solo in Ungheria arrivando secondo”.

La Chevrolet è la vettura che ha ottenuto più vittore, pole position e giri veloci fra i costruttori del FIA World Touring Car Championship, dunque non è una sorpresa averla anche al comando della graduatoria dei giri completati al comando.

La popolarità del FIA World Touring Car Championship in Giappone continua a crescere in questo 2017: il promoter Eurosport Events e J SPORTS hanno raggiunto un accordo per la trasmissione delle gare in diretta.

John Filippi è sceso ieri in pista per la prima volta con la Citroën C-Elysée WTCC, con la quale proseguirà le prove anche quest’oggi.

La rincorsa al titolo di Campione del FIA World Touring Car Championship 2017 è già cominciata, con diversi protagonisti impegnati nei primi test.

Nel 2017 il FIA World Touring Car Championship andrà a far visita a 10 piste diverse. Vediamo quali sono i piloti capaci in passato di vincere.

Zoltán Zengő, capo dell’omonima squadra ungherese, ha ammesso che adora correre nel FIA World Touring Car Championship.