Back

News

Tom Coronel: “Tradito da una perdita d’olio”

Tom Coronel: “Tradito da una perdita d’olio”

07/12/2015 16:00

Nell’ultima gara del FIA WTCC in Qatar l’olandese è stato preso di mira ancora una volta dalla sfortuna.

Il pilota della ROAL Motorsport avrebbe dovuto essere in prima fila al fianco di John Filippi nella griglia invertita di Gara 2; durante il periodo “OSCARO.com Repair Time”, però, i tecnici della squadra veneta si sono accorti che qualcosa non andava sulla sua Chevrolet RML Cruze TC1 e Coronel ha dovuto rinunciare a schierarsi in griglia partendo dai box.

“Prima del via di Gara 1 avevo già intuito che qualcosa non era a posto, ma non sapevo di che si trattava; nelle prime curve la vettura scivolava parecchio e via radio ho detto “Questa non è la mia macchina, è inguidabile”. Successivamente abbiamo scoperto che c’era una perdita d’olio, con questo che finiva sulle ruote facendomi perdere il controllo. Non ho voluto fermarmi ai box, ma ormai avevo perso un sacco di posizioni. Fortunatamente sono riuscito a superare la LADA di Rob Huff e prendere qualche punto per il Trofeo Yokohama Team.”

“Purtroppo nella pausa fra le due gare è stata scoperta la perdita d’olio per la rottura del radiatore; abbiamo dovuto sostituire il pezzo e partire dalla pit-lane dato che il tempo a disposizione per schierarsi in pista era già scaduto. Peccato perché sarei stato in prima fila.”

Nonostante una stagione davvero frustrante, Coronel è riuscito, assieme al compagno di squadra Tom Chilton, ad assicurare alla ROAL Motorsport il suo secondo Trofeo Yokohama Team.

Quattro mesi di attesa

09/12/2016 06:00 - 2016

Mancano quattro mesi all’inizio della nuova stagione del FIA World Touring Car Championship: ecco le novità che vedremo alla WTCC Race of Morocco di Marrakech il 9 aprile.

Tiago Monteiro è stato a Vienna la scorsa settimana per ritirare il premio per essersi classificato terzo nella stagione 2016 del FIA WTCC.

Mattias Ekström, Campione del FIA World Rallycross, è convinto che il giro “jolly” possa essere una bella novità per il FIA World Touring Car Championship.

Chilton punta al titolo

06/12/2016 06:00 - 2016

Tom Chilton è convinto che nella prossima stagione del FIA World Touring Car Championship il binomio Sébastien Loeb Racing – Citroën C-Elysée WTCC sia l’arma in più per poter puntare al titolo mondiale.

Tom Chilton è convinto che nella prossima stagione del FIA World Touring Car Championship il binomio Sébastien Loeb Racing – Citroën C-Elysée WTCC sia l’arma in più per poter puntare al titolo mondiale.

Yvan Muller ha commentato positivamente il reinserimento delle gare di Monza e Macao nel calendario 2017 del FIA World Touring Car Championship.

La Polestar Cyan Racing ha concluso la stagione 2016 del FIA World Touring Car Championship con il podio ottenuto da Thed Björk nella WTCC DHL Race of Qatar.