Back

News

Un bel debutto per Tin Sritrai

Un bel debutto per Tin Sritrai

10/11/2015 18:00

Il thailandese ha concluso a punti entrambe le gare del FIA WTCC disputate sul Chang International Circuit, aiutando la Campos Racing ha mantenere vive le speranze di conquista del Trofeo Yokohama Team.

Il 26enne ha infatti piazzato la sua Chevrolet RML Cruze TC1 al 10° e 9° posto nei due round di Buriram, nonostante fosse salito sulla vettura per la prima volta sabato.

“E’ stata molto dura perché guidavo la Chevrolet per la prima volta – ha dichiarato Sritrai – Ho migliorato in questi giorni, ma debbo ancora imparare tanto rispetto ai migliori piloti turismo del mondo. Alla fine non sono comunque andato malissimo! Fin dal primo giorno sono cresciuto. Sono contentissimo di aver preso punti in due gare molto dure. Ho imparato tante cose correndo nel WTCC.”

L’obiettivo di Sritrai è fare una stagione completa nel WTCC 2016.

Nel frattempo la Campos Racing si presenterà all’ultimo appuntamento della serie in Qatar con 16 punti da recuperare alla ROAL Motorsport nella graduatoria riservata alle squadre private.

Mentre José María López continua a realizzare record su record nel FIA World Touring Car Championship, Thed Björk in occasione della WTCC Race of Hungary di aprile ha segnato un primato importante.

Il piano di Catsburg

22/07/2016 12:00 - 2016

Nicky Catsburg ha in mente due punti su cui lavorare in vista della ripresa del FIA World Touring Car Championship.

In questo weekend si corre il GP di Ungheria di F1 e Norbert Michelisz, protagonista magiro del FIA World Touring Car Championship, si è fatto un’idea delle gare che vedremo.

Ryo Michigami è entusiasta di poter debuttare nel FIA World Touring Car Championship con la Honda in occasione della WTCC Race of Japan (2-4 settembre).

La Honda porterà addirittura quattro vetture ufficiali in pista per le gare del FIA World Touring Car Championship che si terranno in Giappone (2-4 settembre).

Esteban Guerrieri debutterà nel FIA World Touring Car Championship in occasione delle gare di casa sua. Ecco 10 curiosità sul connazionale di José María López.