Back

News

Un bel debutto per Tin Sritrai

Un bel debutto per Tin Sritrai

10/11/2015 18:00

Il thailandese ha concluso a punti entrambe le gare del FIA WTCC disputate sul Chang International Circuit, aiutando la Campos Racing ha mantenere vive le speranze di conquista del Trofeo Yokohama Team.

Il 26enne ha infatti piazzato la sua Chevrolet RML Cruze TC1 al 10° e 9° posto nei due round di Buriram, nonostante fosse salito sulla vettura per la prima volta sabato.

“E’ stata molto dura perché guidavo la Chevrolet per la prima volta – ha dichiarato Sritrai – Ho migliorato in questi giorni, ma debbo ancora imparare tanto rispetto ai migliori piloti turismo del mondo. Alla fine non sono comunque andato malissimo! Fin dal primo giorno sono cresciuto. Sono contentissimo di aver preso punti in due gare molto dure. Ho imparato tante cose correndo nel WTCC.”

L’obiettivo di Sritrai è fare una stagione completa nel WTCC 2016.

Nel frattempo la Campos Racing si presenterà all’ultimo appuntamento della serie in Qatar con 16 punti da recuperare alla ROAL Motorsport nella graduatoria riservata alle squadre private.

Ecco Mehdi Bennani ottenere la sua seconda vittoria nel FIA World Touring Car Championship in Ungheria lo scorso aprile.

Alexander Murdzevski Schedvin, responsabile di Polestar Motorsport, vuole fermamente che le sue Volvo S60 TC1 si riscattino a Marrakech, teatro delle prime gare del FIA World Touring Car Championship 2017.

Tiago Monteiro si sta allenando duramente per conquistare il suo primo titolo nel FIA World Touring Car Championship.

Missione compiuta per Coronel

16/01/2017 06:00 - 2016

Tom Coronel è riuscito a portare a termine la Dakar in Sud America lo scorso weekend grazie all’aiuto di suo fratello gemello Tim.

Il FIA World Touring Car Championship ritorna in Italia, a Monza, per il secondo evento del 2017. Vediamo Ecco tutto ciò che c’è da sapere sull’evento del 28-30 aprile.

Dal 2005 sono 24 i piloti totali ad essere partiti in pole position almeno una volta nel FIA World Touring Car Championship. Yvan Muller guida questa classifica a quota 29, vediamo come sono piazzati gli altri.