Back

News

Un tour de force per Nicky Catsburg

Un tour de force per Nicky Catsburg

26/09/2015 05:03

L’olandese affronta allo Shanghai International Circuit, teatro dei round 19&20 del WTCC, un altro dei quattro weekend di gara consecutivi per lui.

Dopo aver partecipato all’evento portoghese della Blancpain Sprint Series e alle gare JVC KENWOOD del WTCC in Giappone, il pilota della LADA Sport Rosneft ha presenziato anche all’ADAC GT Masters prima di recarsi in Cina per le gare ROSNEFT del WTCC.

“Diciamo che dopo tutto questo via-vai una pausa non sarebbe male, però è stato bello correre e il 2° posto ottenuto a Zandvoort ci ha permesso di preparare al meglio il gran finale della Blancpain Sprint Series. Il rischio è che il jetlag mi faccia brutti scherzi in questo weekend, ma sinceramente non lo sto accusando più di tanto e sono prontissimo!”, ha detto Catsburg, che nelle Libere 1 ha concluso 10°.

La Chevrolet è la vettura che ha ottenuto più vittore, pole position e giri veloci fra i costruttori del FIA World Touring Car Championship, dunque non è una sorpresa averla anche al comando della graduatoria dei giri completati al comando.

La popolarità del FIA World Touring Car Championship in Giappone continua a crescere in questo 2017: il promoter Eurosport Events e J SPORTS hanno raggiunto un accordo per la trasmissione delle gare in diretta.

John Filippi è sceso ieri in pista per la prima volta con la Citroën C-Elysée WTCC, con la quale proseguirà le prove anche quest’oggi.

La rincorsa al titolo di Campione del FIA World Touring Car Championship 2017 è già cominciata, con diversi protagonisti impegnati nei primi test.

Nel 2017 il FIA World Touring Car Championship andrà a far visita a 10 piste diverse. Vediamo quali sono i piloti capaci in passato di vincere.

Zoltán Zengő, capo dell’omonima squadra ungherese, ha ammesso che adora correre nel FIA World Touring Car Championship.