Back

News

Una Honda in palla a Marrakech

Una Honda in palla a Marrakech

23/04/2015 05:44

I piloti del Castrol Honda World Touring Car Team hanno ottenuto dei bei risultati in Marocco.

Tiago Monteiro è giunto 6° in Gara 1 seguito da Gabriele Tarquini, che poi ha tagliato il traguardo in 5a piazza in Gara 2.

“In Gara 1 sono partito bene e ho superato Tom Coronel prendendomi un bel rischio perché eravamo vicinissimi al muro – ha detto l’abruzzese – Alla curva 4 sono riuscito a passare anche Norbert Michelisz, dopo di che ho provato a difendermi da Yvan Muller, ma mi ha scavalcato facilmente, per cui mi sono concentrato nel preservare i freni. Gara 2 è stata diversa, mi sono divertito tantissimo nella lotta con Stefano D’Aste, ci siamo superati a vicenda e all’ultima curva sono riuscito a batterlo, dato che lui è andato leggermente lungo in frenata.”

Il suo compagno di squadra portoghese ha aggiunto: “Gara 1 non è stata il massimo, ma sono riuscito a prendere punti. Abbiamo modificato qualcosa per Gara 2, sono riuscito a partire bene seguendo Sébastien Loeb e mi sono ritrovato 3°, ma poi ho subito due colpi da dietro e sono finito fuori. Sono molto dispiaciuto perché avrei potuto terminare 3° o 4°.”

Monteiro e Tarquini avranno una Honda Civic WTCC tutta nuova per le gare dell’Ungheria.

Sébastien Loeb e Ma Qing Hua hanno giocato un ruolo fondamentale nella vittoria del titolo costruttori della Citroën nelle ultime stagioni del FIA World Touring Car Championship.

I tracciati del FIA World Touring Car Championship come Macao, Pau e Vila Real sono stati scelti da Redbull.com fra i migliori di sempre e quello portoghese ha vinto la votazione dei fan.

Quattro mesi di attesa

09/12/2016 06:00 - 2016

Mancano quattro mesi all’inizio della nuova stagione del FIA World Touring Car Championship: ecco le novità che vedremo alla WTCC Race of Morocco di Marrakech il 9 aprile.

Tiago Monteiro è stato a Vienna la scorsa settimana per ritirare il premio per essersi classificato terzo nella stagione 2016 del FIA WTCC.

Mattias Ekström, Campione del FIA World Rallycross, è convinto che il giro “jolly” possa essere una bella novità per il FIA World Touring Car Championship.

Chilton punta al titolo

06/12/2016 06:00 - 2016

Tom Chilton è convinto che nella prossima stagione del FIA World Touring Car Championship il binomio Sébastien Loeb Racing – Citroën C-Elysée WTCC sia l’arma in più per poter puntare al titolo mondiale.

Tom Chilton è convinto che nella prossima stagione del FIA World Touring Car Championship il binomio Sébastien Loeb Racing – Citroën C-Elysée WTCC sia l’arma in più per poter puntare al titolo mondiale.