Back

News

Un’ulteriore spinta per Dušan Borković

Un’ulteriore spinta per Dušan Borković

30/12/2014 23:17

Il serbo ha rivelato una novità per la stagione 2015 del WTCC.

Borković, giunto secondo in Gara 2 all’evento JVC Kenwood del Giappone, ha raggiunto un accordo per il sostegno da parte di Serbian Automobile Association ed AMS Insurance. Questo lo aiuterà a proseguire la sua avventura nel Mondiale anche nel 2015.

“Vorrei ringraziare l’Automobile Association per aver capito quanto sia importante questo progetto per la Serbia – ha dichiarato il ragazzo in una conferenza stampa (nella foto) tenutasi nel suo paese lunedì – Cercherò di fare del mio meglio per riuscire a raggiungere risultati importanti per me e i miei sponsor.”

Mirko Butulija (Presidente di Serbian Automobile Association) ha confermato la felicità di poter aiutare Borković e ha rivelato che a breve verrà intrapreso un programma per sensibilizzare la Serbia sulla sicurezza stradale e avvicinarla anche al motorsport.

Al termine del 2014 Borković ha concluso 14° in classifica piloti nella sua prima annata nel WTCC.

Ecco Mehdi Bennani ottenere la sua seconda vittoria nel FIA World Touring Car Championship in Ungheria lo scorso aprile.

Alexander Murdzevski Schedvin, responsabile di Polestar Motorsport, vuole fermamente che le sue Volvo S60 TC1 si riscattino a Marrakech, teatro delle prime gare del FIA World Touring Car Championship 2017.

Tiago Monteiro si sta allenando duramente per conquistare il suo primo titolo nel FIA World Touring Car Championship.

Missione compiuta per Coronel

16/01/2017 06:00 - 2016

Tom Coronel è riuscito a portare a termine la Dakar in Sud America lo scorso weekend grazie all’aiuto di suo fratello gemello Tim.

Il FIA World Touring Car Championship ritorna in Italia, a Monza, per il secondo evento del 2017. Vediamo Ecco tutto ciò che c’è da sapere sull’evento del 28-30 aprile.

Dal 2005 sono 24 i piloti totali ad essere partiti in pole position almeno una volta nel FIA World Touring Car Championship. Yvan Muller guida questa classifica a quota 29, vediamo come sono piazzati gli altri.