Back

News

Rob Huff il maestro dei “cittadini”

Rob Huff il maestro dei “cittadini”

31/03/2015 20:52

Il britannico ha vinto 10 volte nel WTCC su tracciati costruiti fra le mura e le case.

Il primo successo di questo tipo per il pilota LADA risale al 2008, quando trionfò a Macao. La pista orientale è sempre stata una delle sue preferite, ma nel suo palmares c’è anche la vittoria ottenuta a Porto.

Ad Huff, però, manca Marrakech, ma avrà modo di rifarsi a breve: sul Circuit Moulay El Hassan si terranno le prossime gare del WTCC (17-19 aprile).

Gli altri piloti esperti dei tracciati cittadini sono Alain Menu (8 successi), Augusto Farfus, Yvan Muller e Andy Priaulx tutti a quota 5.

La Chevrolet è la vettura che ha ottenuto più vittore, pole position e giri veloci fra i costruttori del FIA World Touring Car Championship, dunque non è una sorpresa averla anche al comando della graduatoria dei giri completati al comando.

La popolarità del FIA World Touring Car Championship in Giappone continua a crescere in questo 2017: il promoter Eurosport Events e J SPORTS hanno raggiunto un accordo per la trasmissione delle gare in diretta.

John Filippi è sceso ieri in pista per la prima volta con la Citroën C-Elysée WTCC, con la quale proseguirà le prove anche quest’oggi.

La rincorsa al titolo di Campione del FIA World Touring Car Championship 2017 è già cominciata, con diversi protagonisti impegnati nei primi test.

Nel 2017 il FIA World Touring Car Championship andrà a far visita a 10 piste diverse. Vediamo quali sono i piloti capaci in passato di vincere.

Zoltán Zengő, capo dell’omonima squadra ungherese, ha ammesso che adora correre nel FIA World Touring Car Championship.