Back

News

José María López: “E’ sempre difficile essere i migliori”

José María López: “E’ sempre difficile essere i migliori”

21/07/2015 08:00

L’argentino sta lottando duramente per difendere il proprio Titolo WTCC.

Il pilota della Citroën Total WTCC vinse lo scorso anno la corona iridata grazie al record di 10 successi stagionali. Dopo 16 gare nel 2015, “Pechito” ha 55 punti di vantaggio sugli inseguitori, accumulati anhe grazie a 6 trionfi.

“Lottando con Yvan e Seb ogni punto è importante, nelle ultime gare loro sono stati davanti a me perché più veloci. E’ un campionato molto combattuto dello scorso anno. Loro stanno lavorando duramente e migliorando, io provo a tenermeli dietro.”

Il prossimo appuntamento per López e colleghi saranno le gare JVC KENWOOD del Giappone, a Motegi (11-13 Settembre).

Mentre José María López continua a realizzare record su record nel FIA World Touring Car Championship, Thed Björk in occasione della WTCC Race of Hungary di aprile ha segnato un primato importante.

Il piano di Catsburg

22/07/2016 12:00 - 2016

Nicky Catsburg ha in mente due punti su cui lavorare in vista della ripresa del FIA World Touring Car Championship.

In questo weekend si corre il GP di Ungheria di F1 e Norbert Michelisz, protagonista magiro del FIA World Touring Car Championship, si è fatto un’idea delle gare che vedremo.

Ryo Michigami è entusiasta di poter debuttare nel FIA World Touring Car Championship con la Honda in occasione della WTCC Race of Japan (2-4 settembre).

La Honda porterà addirittura quattro vetture ufficiali in pista per le gare del FIA World Touring Car Championship che si terranno in Giappone (2-4 settembre).

Esteban Guerrieri debutterà nel FIA World Touring Car Championship in occasione delle gare di casa sua. Ecco 10 curiosità sul connazionale di José María López.