Back

News

Si può dare di più?

Si può dare di più?

08/09/2015 08:00

Il WTCC ricomincia in Giappone nel prossimo weekend: chissà se le Citroën C-Elysée proseguiranno il loro dominio.

In questo 2015 la Casa francese ha ottenuto 14 vittorie su 16 round e una serie di Pole Position. Nonostante ciò, durante l’estate i ragazzi de “Le Double Chevron” hanno proseguito un intenso lavoro di sviluppo, con Sébastien Loeb, José María López, Ma Qing Hua e Yvan Muller impegnati al Motorland Aragón, in Spagna.

Xavier Mestelan-Pinon, Direttore Tecnico della Citroën Total WTCC, ha spiegato di cosa si è trattato: “Dovevamo testare dei nuovi pezzi e debbo dire che siamo ottimisti. Durante i weekend di gara non abbiamo molto tempo per provare e analizzare nel dettaglio ogni cosa, infatti avevamo una serie di problemi non risolti che andavano studiati.”

“La sessione si è focalizzata su tre aspetti: differenziale, efficienza in frenata e parte posteriore della vettura. Abbiamo capito come agire e nelle prossime gare dovremmo essere più competitivi. La cosa difficile è il fatto che in tre piste delle prossime quattro tutto sarà nuovo, vedremo come andrà da qui al termine della stagione.”

Il prossimo appuntamento saranno le gare JVC KENWOOD del WTCC in Giappone sul Twin Ring di Motegi (11-13 settembre).

Il FIA World Touring Car Championship torna in azione al Twin Ring Motegi la prossima settimana. Ecco un po’ di statistiche e curiosità

Tarquini impegnato in Russia

27/08/2016 08:00 - 2016

Gabriele Tarquini si è recato in Russia ad inizio settimana per promuovere la versione stradale della LADA Vesta.

Un giro di pista con Rob Huff

26/08/2016 14:00 - 2016

Rob Huff lo scorso anno fu protagonista di una grandissima rimonta al Twin Ring Motegi in occasione delle gare giapponesi del FIA World Touring Car Championship. Vediamo la descrizione dei 4,801km della pista del Sol Levante secondo il pilota della Honda.

Rob Huff lo scorso anno fu protagonista di una grandissima rimonta al Twin Ring Motegi in occasione delle gare giapponesi del FIA World Touring Car Championship. Vediamo la descrizione dei 4,801km della pista del Sol Levante secondo il pilota della Honda.

Il FIA World Touring Car Championship fa tappa al Twin Ring Motegi per la WTCC JVCKENWOOD Race of Japan (2-4 settembre). Vediamo cosa hanno detto alcuni dei protagonisti prima di volare in Giappone.

Al Twin Ring Motegi ci sono tanti punti per tentare il sorpasso: chi sarà il pilota capace di compierne di più?

Robert Dahlgren è molto determinato a prendere parte alla prossima stagione del FIA World Touring Car Championship, ma prima deve portare a compimento un’altra cosa in patria.