Back

News

WTCC 2014, il riassunto: Moscow Raceway

WTCC 2014, il riassunto: Moscow Raceway

11/01/2015 23:09

Trionfando in Russia, Ma Qing Hua entra di diritto nella storia diventando il primo pilota cinese a vincere una gara di un Campionato Mondiale FIA.

Il ragazzo della Citroën ha condiviso il bottino in palio con il compagno di squadra José María López.

Il leader del campionato, infatti, ha dominato Gara 1. Al via l’argentino ha perso terreno per via di un contatto con la Honda di Tiago Monteiro, ma poi è riuscito a rimontare e a battere la Civic ufficiale guidata da Gabriele Tarquini, che ha chiuso terzo. Secondo si è classificato Sébastien Loeb, mentre la C-Elysée di Yvan Muller è giunta quarta davanti a Tom Chilton (Chevrolet) e Ma.

La gioia di “Pechito” si è subito fermata al via di Gara 2, quando la sua vettura è rimasta bloccata sulla griglia, costringendolo al primo ritiro stagionale. Ma scattava dalla terza casella, con Hugo Valente (Chevrolet) in Pole e Norbert Michelisz (Honda) secondo.

Il francese è stato subito costretto ai box per scontare un drive-through, mentre il cinese ha battagliato per alcuni giri contro Michelisz; l’ungherese ha poi terminato nono dopo un contatto con Tom Coronel (Chevrolet). Muller ha rimontato da centro gruppo, giungendo secondo e prendendo punti importanti, mentre Mehdi Bennani (Honda) completa il podio. Quarto Coronel e quinto Loeb.

López e Valente sono al top della classifica “Yokohama Performers”, mentre in Classe TC2T il solito Franz Engstler è sempre imbattibile con la sua BMW di vecchia generazione.

Un altro podio per Catsburg

27/06/2016 18:00 - 2016

Nicky Catsburg ha già dimenticato il botto di Vila Real 2015 e nelle gare portoghesi del FIA World Touring Car Championship svoltesi ieri ha proseguito la striscia di podi conquistati quest’anno.

Grazie ai punti presi ieri a Vila Real, la Sébastien Loeb Racing si è portata a casa il titolo per le squadre private WTCC Teams’ Trophy.

Rob Huff vince il TAG Heuer Best Lap Trophy grazie al giro record segnato dal britannico in 1’58″385 nella Main Race.

La Honda festeggia per due volte in due paesi diversi. Mentre Tiago Monteiro trionfava nelle gare del FIA World Touring Car Championship in Portogallo, al concorso WTCC ART CARS del Goodwood Festival of Speed la Casa giapponese riceveva il premio per la miglior livrea.

Tiago Monteiro torna al successo nel FIA World Touring Car Championship conquistando una emozionante vittoria casalinga nella WTCC Race of Portugal. Nonostante fosse reduce dal l’esclusione dalle gare in Marocco e dall’incidente in Germania, il pilota della Honda è stato autore di una grande prova a Vila Real. Partito dalla DHL pole position, Monteiro ha resistito alle pressioni della Citroën guidata da Yvan Muller precedendo al traguardo il francese e il compagno di squadra Norbert Michelisz. Mehdi Bennani (Sébastien Loeb Racing) vince nel WTCC Trophy.

Tiago Monteiro torna al successo nel FIA World Touring Car Championship conquistando una emozionante vittoria casalinga nella WTCC Race of Portugal. Nonostante fosse reduce dal l’esclusione dalle gare in Marocco e dall’incidente in Germania, il pilota della Honda è stato autore di una grande prova a Vila Real. Partito dalla DHL pole position, Monteiro ha resistito alle pressioni della Citroën guidata da Yvan Muller precedendo al traguardo il francese e il compagno di squadra Norbert Michelisz. Mehdi Bennani (Sébastien Loeb Racing) vince nel WTCC Trophy.

La seconda vittoria stagionale di Tom Coronel nel FIA World Touring Car Championship è stata semplice, almeno secondo l’olandese.