Back

News

WTCC 2014, il riassunto: Paul Ricard

WTCC 2014, il riassunto: Paul Ricard

31/12/2014 21:12

I francesi della Citroën dominano in casa la gara JVC Kenwood del WTCC (18-20 aprile) con le vittorie di Yvan Muller e José María López, davanti a 29.000 persone.

Muller si è aggiudicato Gara 1 partendo dalla Pole, dopo che i suoi compagni di squadra, López e Sébastien Loeb, si erano visti cancellare i tempi delle qualifiche per un’irregolarità alla valvola del carburante. Loeb è riuscito a rimontare dal fondo dello schieramento fino alla seconda posizione, precedendo Gabriele Tarquini, il quale regala il primo podio alla Honda. López conclude quarto davanti ad un ottimo Rob Huff (LADA).

López ha vinto invece Gara 2 combattendo e risalendo dall’ultima piazza, mantenendo il vantaggio in classifica piloti su Muller, che ha chiuso secondo. Loeb non è andato oltre la sesta posizione per via di un impatto contro una pila di gomme alla prima chicane che ha costretto la safety car ad entrare in pista. Tiago Monteiro, al comando per gran parte della gara, dà un altro podio alla Honda precedendo  Tarquini, con Mehdi Bennani (Honda-Proteam Racing) quinto.

Franz Engstler (BMW) continua a dominare la Classe TC2T anche se in Gara 2 viene colpito da John Filippi (SEAT); l’episodio costringe la safety car ad entrare nuovamente in pista. Gli autori dei giri più veloci, che concorrono per la classifica “Yokohama Performers”, sono López e Muller.

La rincorsa al titolo di Campione del FIA World Touring Car Championship 2017 è già cominciata, con diversi protagonisti impegnati nei primi test.

Nel 2017 il FIA World Touring Car Championship andrà a far visita a 10 piste diverse. Vediamo quali sono i piloti capaci in passato di vincere.

Zoltán Zengő, capo dell’omonima squadra ungherese, ha ammesso che adora correre nel FIA World Touring Car Championship.

Ad ottobre il FIA World Touring Car Championship farà tappa in Cina. Vediamo alcune curiosità di questo evento.

Da quando il FIA World Touring Car Championship è ripartito nel 2005, la Chevrolet è risultata la vettura più forte del lotto avendo collezionato ben 76 giri più veloci. La BMW è a 10 in meno, mentre Citroën dal 2014 ne ha messi insieme 46.

Il tre volte Campione del FIA World Touring Car Championship, José María López, domani sarà di scena in Argentina per la gara di FIA Formula E che si terrà a Buenos Aires. Ripercorriamo minuto per minuto la prima vittoria che l’argentino conquistò nel Mondiale in occasione della WTCC Race of Argentina del 2013.