Back

News

WTCC 2014, il riassunto: Suzuka

WTCC 2014, il riassunto: Suzuka

31/01/2015 21:20

José María López diventa il primo argentino a 57 anni dalla vittoria di Juan Manuel Fangio a vincere un Mondiale FIA, conquistando sul circuito giapponese il Titolo WTCC 2014.

Il pilota della Citroën ha vinto matematicamente quando il suo compagno di squadra e rivale Yvan Muller, unico ancora in corsa, si è dovuto fermare per una foratura accusata dalla sua C-Elysée.

Grande festa, dunque, per “Pechito”: la sua squadra ha sfoggiato magliette-replica della nazionale argentina di calcio, mentre a Córdoba, sua città natale, i tifosi hanno atteso alzati fino a notte fonda per esultare.

Dietro a López si sono dati battaglia Tom Chilton e Hugo Valente, autori di una grande lotta per il secondo gradino del podio. Chilton ha mantenuto la posizione, mentre Valente è scivolato in 5a piazza nelle fasi finali lasciando alla Citroën di Sébastien Loeb la 3a.

Gabriele Tarquini ha invece regalato una grande gioia ai fan di casa in Gara 2: il pilota Honda, partito in Pole Position, ha vinto autorevolmente, con Dušan Borković secondo (primo serbo nella storia a salire su un podio di un Mondiale FIA) e Norbert Michelisz ottimo terzo con la sua Honda, dopo il quarto posto di Gara 1.

John Filippi ha interrotto il dominio di Franz Englster in Classe TC2T con la vittoria in Gara 2. Henry Kwong e Filipe De Souza si dividono i successi nel Trofeo Asia, mentre López e Tarquini sono al top nella graduatoria Yokohama Performer.

Zoltán Zengő, capo dell’omonima squadra ungherese, ha ammesso che adora correre nel FIA World Touring Car Championship.

Ad ottobre il FIA World Touring Car Championship farà tappa in Cina. Vediamo alcune curiosità di questo evento.

Da quando il FIA World Touring Car Championship è ripartito nel 2005, la Chevrolet è risultata la vettura più forte del lotto avendo collezionato ben 76 giri più veloci. La BMW è a 10 in meno, mentre Citroën dal 2014 ne ha messi insieme 46.

Il tre volte Campione del FIA World Touring Car Championship, José María López, domani sarà di scena in Argentina per la gara di FIA Formula E che si terrà a Buenos Aires. Ripercorriamo minuto per minuto la prima vittoria che l’argentino conquistò nel Mondiale in occasione della WTCC Race of Argentina del 2013.

Tiago Monteiro ha una gran voglia di tornare a correre sul Nürburgring Nordschleife, dove nella WTCC Race of Germany dello scorso anno fu protagonista di un bruttissimo incidente.

Nicky Catsburg, che oggi compie 29 anni, vinse la Main Race della WTCC Race of Russia lo scorso anno, ottenendo quindi il primo successo nel FIA World Touring Car Championship.