Back

News

WTCC 2014, il riassunto: Termas de Río Hondo

WTCC 2014, il riassunto: Termas de Río Hondo

19/01/2015 15:08

José María López non poteva fare di meglio vincendo le due gare sul circuito di casa.

Davanti ad una folla di 50.00 persone accorse per sostenere “Pechito”, il pilota argentino ha vinto comodamente partendo dalla Pole Position Gara 1 sul circuito di Termas de Río Hondo, mentre in Gara 2 ha rimontato e combattuto contro la LADA Granta di Rob Huff.

Il suo compagno di squadra e rivale nella lotta al Titolo, Yvan Muller, ha concluso al terzo posto in entrambe le manche. Il leader della Citroën #37 estende così il suo margine in classifica sul francese, ora distante 60 punti prima della pausa estiva di due mesi.

Norbert Michelisz (Zengö Motorsport) ha terminato come miglior pilota Honda in Gara 1, conquistando il 2° posto e precedendo la C-Elysée di Muller. Quarta l’altra Citroën guidata da Sébastien Loeb. In Gara 2, con la giglia invertita, Huff (LADA Sport Lukoil) ha condotto per otto giri, prima di arrendersi allo strapotere di López; per i russi si tratta comunque di un grandissimo risultato, con il primo podio nella loro storia da quando sono entrati nel WTCC. Per la prima volta abbiamo anche visto una Granta in testa ad una gara.

Huff aveva finito al 7° posto Gara 1, con il suo compagno di squadra James Thompson 10° e a punti. Franz Engstler (BMW Liqui Moly) vince entrambe le volte in Classe TC2T. López è in vetta alla classifica “Yokohama Performer” del week-end.

La rincorsa al titolo di Campione del FIA World Touring Car Championship 2017 è già cominciata, con diversi protagonisti impegnati nei primi test.

Nel 2017 il FIA World Touring Car Championship andrà a far visita a 10 piste diverse. Vediamo quali sono i piloti capaci in passato di vincere.

Zoltán Zengő, capo dell’omonima squadra ungherese, ha ammesso che adora correre nel FIA World Touring Car Championship.

Ad ottobre il FIA World Touring Car Championship farà tappa in Cina. Vediamo alcune curiosità di questo evento.

Da quando il FIA World Touring Car Championship è ripartito nel 2005, la Chevrolet è risultata la vettura più forte del lotto avendo collezionato ben 76 giri più veloci. La BMW è a 10 in meno, mentre Citroën dal 2014 ne ha messi insieme 46.

Il tre volte Campione del FIA World Touring Car Championship, José María López, domani sarà di scena in Argentina per la gara di FIA Formula E che si terrà a Buenos Aires. Ripercorriamo minuto per minuto la prima vittoria che l’argentino conquistò nel Mondiale in occasione della WTCC Race of Argentina del 2013.