Back

News

Un ricordo particolare per Tiago Monteiro

Un ricordo particolare per Tiago Monteiro

19/06/2015 19:56

Esattamente 10 anni fa il portoghese conquistò il suo primo podio in F1.

Monteiro concluse 3° il GP degli Stati Uniti a Indianapolis con la Jordan. La gara vide il ritiro di tutti i concorrenti gommati Michelin per motivi di sicurezza, mentre lui aveva le Bridgestone e sfruttò l’occasione per ottenere il suo miglior risultato nella serie.

“E’ incredibile come voli il tempo – ha detto il pilota del Castrol Honda World Touring Car Team – Ovviamente penso molto a Michael Schumacher, che quella volta vinse e oggi sta ancora recuperando dall’infortunio. Quando vedo le foto con lui al mio fianco mi viene spesso da pensare a quei momenti.”

“Fu una situazione molto strana, ma fantastica per me. Sicuramente ebbe una rilevanza nella mia carriera, andai a punti tre volte in 37 GP, ma quella volta la gente se la ricorderà per sempre.”

Oltre al bel ricordo per il risultato, Monteiro non dimentica che fu una gara molto difficile.

“Psicologicamente fu durissima arrivare al traguardo perché i miei principali avversari erano lì a combattere con me; il mio compagno di squadra e le due Minardi. Per tutta la gara battagliammo e dei quattro ne sarebbe rimasto uno solo. Corremmo dei rischi con grande pressione; fu roba da matti, facemmo ogni giro della gara come fosse uno da qualifica. Davvero impegnativo.”

Monteiro ora si concentrerà per le gare del WTCC in Slovacchia dopo aver vinto l’ultimo evento in Russia.

Alexander Murdzevski Schedvin, responsabile di Polestar Motorsport, vuole fermamente che le sue Volvo S60 TC1 si riscattino a Marrakech, teatro delle prime gare del FIA World Touring Car Championship 2017.

Tiago Monteiro si sta allenando duramente per conquistare il suo primo titolo nel FIA World Touring Car Championship.

Missione compiuta per Coronel

16/01/2017 06:00 - 2016

Tom Coronel è riuscito a portare a termine la Dakar in Sud America lo scorso weekend grazie all’aiuto di suo fratello gemello Tim.

Il FIA World Touring Car Championship ritorna in Italia, a Monza, per il secondo evento del 2017. Vediamo Ecco tutto ciò che c’è da sapere sull’evento del 28-30 aprile.

Dal 2005 sono 24 i piloti totali ad essere partiti in pole position almeno una volta nel FIA World Touring Car Championship. Yvan Muller guida questa classifica a quota 29, vediamo come sono piazzati gli altri.

Le piste cittadine

13/01/2017 06:00 - 2016

Il FIA World Touring Car Championship per sei volte ha corso su tracciati cittadini: vediamo quali.