Back

News

José María López sulle orme di Juan Manuel Fangio

José María López sulle orme di Juan Manuel Fangio

11/05/2015 15:27

L’argentino sarà in azione nelle gare del WTCC al Nürburgring Nordschleife, circuito su cui il leggendario pilota suo connazionale riuscì a trionfare.

La pista tedesca tornerà ad ospitare un Mondiale FIA in questo weekend: era dal 1983 che non accadeva.

Fangio, cinque volte Campione del Mondo in F1, conquistò il GP di Germania al Nürburgring nel 1954, nel 1956 e nel 1957. López sa che le imprese del “Maestro” sull’Inferno Verde sono mitiche in Argentina.

“Nel mio paese il Nordschleife è famoso per i successi di Fangio e Reutemann; quest’ultimo vinse nel 1975”, ha detto “Pechito”, che sarà uno dei favoriti dopo aver ottenuto il miglior tempo nei test di due settimane fa.

Il Campione del Mondo in carica è riuscito a vincere in Argentina, Marocco e Ungheria in questa stagione, dunque vorrà piazzare ancora la sua Citroën davanti a tutti, ricalcando le orme di Fangio, morto nel 1995.

Mentre José María López continua a realizzare record su record nel FIA World Touring Car Championship, Thed Björk in occasione della WTCC Race of Hungary di aprile ha segnato un primato importante.

Il piano di Catsburg

22/07/2016 12:00 - 2016

Nicky Catsburg ha in mente due punti su cui lavorare in vista della ripresa del FIA World Touring Car Championship.

In questo weekend si corre il GP di Ungheria di F1 e Norbert Michelisz, protagonista magiro del FIA World Touring Car Championship, si è fatto un’idea delle gare che vedremo.

Ryo Michigami è entusiasta di poter debuttare nel FIA World Touring Car Championship con la Honda in occasione della WTCC Race of Japan (2-4 settembre).

La Honda porterà addirittura quattro vetture ufficiali in pista per le gare del FIA World Touring Car Championship che si terranno in Giappone (2-4 settembre).

Esteban Guerrieri debutterà nel FIA World Touring Car Championship in occasione delle gare di casa sua. Ecco 10 curiosità sul connazionale di José María López.