Back

News

José María López sulle orme di Juan Manuel Fangio

José María López sulle orme di Juan Manuel Fangio

11/05/2015 15:27

L’argentino sarà in azione nelle gare del WTCC al Nürburgring Nordschleife, circuito su cui il leggendario pilota suo connazionale riuscì a trionfare.

La pista tedesca tornerà ad ospitare un Mondiale FIA in questo weekend: era dal 1983 che non accadeva.

Fangio, cinque volte Campione del Mondo in F1, conquistò il GP di Germania al Nürburgring nel 1954, nel 1956 e nel 1957. López sa che le imprese del “Maestro” sull’Inferno Verde sono mitiche in Argentina.

“Nel mio paese il Nordschleife è famoso per i successi di Fangio e Reutemann; quest’ultimo vinse nel 1975”, ha detto “Pechito”, che sarà uno dei favoriti dopo aver ottenuto il miglior tempo nei test di due settimane fa.

Il Campione del Mondo in carica è riuscito a vincere in Argentina, Marocco e Ungheria in questa stagione, dunque vorrà piazzare ancora la sua Citroën davanti a tutti, ricalcando le orme di Fangio, morto nel 1995.

Tom Chilton è molto motivato: vuole assolutamente tornare sul podio del FIA World Touring Car Championship.

Per le gare del FIA WTCC in Giappone le Honda si ritroveranno a dover caricare il massimo di zavorra previsto dal regolamento, ma Tiago Monteiro non pare essere troppo preoccupato da tutto ciò.

Ryo Michigami farà il proprio debutto nel FIA World Touring Car Championship in occasione della FIA WTCC JVCKENWOOD Race of Japan.

La Polestar Cyan Racing ha finalmente mandato in pista la propria Test Car per prepararsi in vista della stagione 2017 del FIA World Touring Car Championship.

JVCKENWOOD, partner ufficiale del WTCC grazie ad un accordo a lungo termine con il promoter Eurosport Events, sarà Event Presenting Partner della WTCC Race of Japan.

Il FIA World Touring Car Championship torna in azione al Twin Ring Motegi la prossima settimana. Ecco un po’ di statistiche e curiosità