Back

News

Mat’o Homola: “Sébastien Loeb è un alieno!”

Mat’o Homola: “Sébastien Loeb è un alieno!”

05/08/2015 12:00

Lo slovacco spera di correre la prossima annata del WTCC e di combattere contro il pilota della Citroën, dal quale è rimasto impressionato per le sue capacità.

Il giovane ha corso quest’anno l’evento del Mondiale tenutosi a casa sua, restando a bocca aperta nel vedere Loeb in azione, dopo essere entrato ufficialmente nel WTCC dopo anni di WRC.

“Per me è un alieno! – ha detto Homola, con Loeb nella foto – Nel mondo del motorsport per me è il migliore; dopo anni di rally è passato alle gare in pista ed è stato subito capace di stare vicino a gente come José María López e Yvan Muller. Uno che riesce ad essere così competitivo facendo questo salto di categoria per me non ha pari.”

Homola è attualmente impegnato nell’ETCC. Il suo prossimo appuntamento saranno le gare di Brno, in Repubblica Ceca (5-6 settembre).

Yvan Muller ha iniziato col piede giusto il weekend della FIA WTCC Race of Germany che si svolge al Nürburgring Nordschleife.

Hugo Valente pare essere piuttosto teso all’idea che le prossime gare del FIA World Touring Car Championship si svolgano al mitico Nürburgring Nordschleife.

I piloti del FIA World Touring Car Championship hanno presenziato all’Adenauer Racing Festival oggi pomeriggio.

I piloti di ieri ed oggi del FIA World Touring Car Championship saranno protagonisti alla 24h del Nürburgring Nordschleife.

Il Nürburgring Nordschleife sarà una novità per il team Polestar Cyan Racing, mentre i due piloti Thed Björk e Fredrik Ekblom hanno già avuto modo di correre in passato sui 25,378km dell’Inferno Verde.

Rob Huff affronterà un weekend molto impegnativo in occasione della sua visita al Nürburging Nordschleife.