Back

News

Un gustoso viaggio nel tempo per Rob Huff

Un gustoso viaggio nel tempo per Rob Huff

23/03/2015 17:16

Fresco della sua prima gara del WTCC 2015 in Argentina, Il pilota della LADA Sport Rosneft si è cimentato lo scorso weekend con vetture classiche.

Il Campione WTCC 2012 ha partecipato al 73° Members’ Meeting di Goodwood, nel Regno Unito, dove ha abbandonato la sua LADA Vesta TC1 per guidare una Jaguar E-type Low Drag Coupé e una Ford Capri III 3.0S, di proprietà del suo amico Richard Meins.

Il britannico si è qualificato 7° e ha terminato 5° nel Graham Hill Trophy al volante della E-type, nella giornata di sabato. Il giorno seguente, invece, la Capri lo ha abbandonato e non è riuscito a concludere il Gerry Marshall Trophy.

Huff e Meins hanno guidato la Jaguar che nel 1962 concluse al 5° posto il TT di Goodwood; questa era una delle quattro E-type costruite appositamente per le corse di quell’era. All’epoca il pilota era Dick Protheroe.

Huff potrà ora concentrarsi per il secondo round del WTCC, in programma a Marrakech (Marocco) il 17-19 aprile.

La Honda ha battuto la Citroën nel Manufacturers Against the Clock (MAC3) del FIA World Touring Car Championship andato in scena al Nürburgring Nordschleife.

José María López ha conquistato la pole position per la Main Race della FIA WTCC Race of Germany siglando il nuovo giro record del Nürburgring Nordschleife.

I fan del FIA World Touring Car Championship potranno godersi il campionato attraverso WTCC Premium TV per soli €9,95 al mese, oppure per €59,95 per il resto della stagione.

Le Libere 2 della FIA WTCC Race of Germany si sono svolte su un Nürburgring Nordschleife bagnato dalla pioggia notturna.

Le squadre Honda Racing Team JAS e Zengő Motorsport sono state escluse dai risultati ufficiali del FIA WTCC per quanto riguarda le gare di Ungheria e Marocco.

La Citroën ha scelto nuovamente Mehdi Bennani come terzo pilota da schierare nel Manufacturers Against the Clock, la prova a cronometro per le squadre ufficiali del WTCC ispirata al Tour de France.