Back

News

Un gustoso viaggio nel tempo per Rob Huff

Un gustoso viaggio nel tempo per Rob Huff

23/03/2015 17:16

Fresco della sua prima gara del WTCC 2015 in Argentina, Il pilota della LADA Sport Rosneft si è cimentato lo scorso weekend con vetture classiche.

Il Campione WTCC 2012 ha partecipato al 73° Members’ Meeting di Goodwood, nel Regno Unito, dove ha abbandonato la sua LADA Vesta TC1 per guidare una Jaguar E-type Low Drag Coupé e una Ford Capri III 3.0S, di proprietà del suo amico Richard Meins.

Il britannico si è qualificato 7° e ha terminato 5° nel Graham Hill Trophy al volante della E-type, nella giornata di sabato. Il giorno seguente, invece, la Capri lo ha abbandonato e non è riuscito a concludere il Gerry Marshall Trophy.

Huff e Meins hanno guidato la Jaguar che nel 1962 concluse al 5° posto il TT di Goodwood; questa era una delle quattro E-type costruite appositamente per le corse di quell’era. All’epoca il pilota era Dick Protheroe.

Huff potrà ora concentrarsi per il secondo round del WTCC, in programma a Marrakech (Marocco) il 17-19 aprile.

Rob Huff correrà la stagione 2017 del FIA World Touring Car Championship con la ALL-INKL.COM Münnich Motorsport.

Honda WTCC ringrazia Huff

20/01/2017 13:00 - 2016

Il Castrol Honda World Touring Car Team ha voluto ringraziare Rob Huff per quanto fatto assieme durante il 2016.

I piloti del FIA World Touring Car Championship che vogliono puntare al titolo sono avvisati: Rob Huff è uno dei primissimi candidati al Mondiale 2017, al quale parteciperà con la Citroën C-Elysée WTCC.

Ecco Mehdi Bennani ottenere la sua seconda vittoria nel FIA World Touring Car Championship in Ungheria lo scorso aprile.

Alexander Murdzevski Schedvin, responsabile di Polestar Motorsport, vuole fermamente che le sue Volvo S60 TC1 si riscattino a Marrakech, teatro delle prime gare del FIA World Touring Car Championship 2017.

Tiago Monteiro si sta allenando duramente per conquistare il suo primo titolo nel FIA World Touring Car Championship.