Back

News

Victor Shapovalov: “Saremo più forti”

Victor Shapovalov: “Saremo più forti”

08/09/2015 14:00

Il Team Principal della LADA Sport Rosneft è convinto di aver fatto progressi notevoli dopo i recenti test svolti.

La squadra russa ha portato al debutto nel WTCC la nuovissima Vesta TC1, che a quanto sembra ora potrà essere più competitiva.

“Ad inizio stagione semplicemente non avevamo avuto tempo per affrontare un programma di test vero e proprio in modo da incrementare la competitività della nostra auto, ecco perché in alcune gare eravamo veloci e in altre no – ha spiegato Shapovalov – La Vesta ha dimostrato, nella prima metà del 2015, di essere forte nei circuiti veloci, ma volevamo poter dire la nostra su tutte le piste e ora direi che siamo pronti per il gran finale in Asia.”

“Tre gare su quattro saranno inedite per tutti, ovvero Giappone, Thailandia e Qatar; la difficoltà sarà non poter fare previsioni, ma faremo il possibile per incrementare le nostre performance su questi tracciati.”

La LADA darà la possibilità a Nicolas Lapierre di debuttare nel WTC nelle gare JVC KENWOOD che si terranno in Giappone il prossimo weekend; il francese si unirà a Nicky Catsburg e Rob Huff. Quest’ultimo aveva regalato il primo podio stagionale alla Vesta TC1 nelle gare ROSNEFT del WTCC in Russia, a giugno.

La Honda ha battuto la Citroën nel Manufacturers Against the Clock (MAC3) del FIA World Touring Car Championship andato in scena al Nürburgring Nordschleife.

José María López ha conquistato la pole position per la Main Race della FIA WTCC Race of Germany siglando il nuovo giro record del Nürburgring Nordschleife.

I fan del FIA World Touring Car Championship potranno godersi il campionato attraverso WTCC Premium TV per soli €9,95 al mese, oppure per €59,95 per il resto della stagione.

Le Libere 2 della FIA WTCC Race of Germany si sono svolte su un Nürburgring Nordschleife bagnato dalla pioggia notturna.

Le squadre Honda Racing Team JAS e Zengő Motorsport sono state escluse dai risultati ufficiali del FIA WTCC per quanto riguarda le gare di Ungheria e Marocco.

La Citroën ha scelto nuovamente Mehdi Bennani come terzo pilota da schierare nel Manufacturers Against the Clock, la prova a cronometro per le squadre ufficiali del WTCC ispirata al Tour de France.