Back

News

Yvan Muller: “In Ungheria non sarà facile”

Yvan Muller: “In Ungheria non sarà facile”

25/04/2015 23:00

Il francese potrebbe ottenere il suo quinto successo a Budapest, ma sa che non sarà una passeggiata.

Fin dall’anno del debutto del WTCC all’Hungaroring (2011), Muller è sempre riuscito a vincere ogni qual volta la serie si è recata sul tracciato magiaro.

Ma stavolta il pilota della Citroën crede che ci sarà da sudare.

“Mi piace questa pista – ha dichiarato il 4 volte Campione WTCC, reduce dalla recente vittoria in Marocco – E’ vero che le statistiche mi danno per favorito, ma credo che soffriremo da ora in poi per via delle zavorre. All’Hungaroring dovremo sfruttare bene le qualifiche.”

Tutte le Citroën C-Elysée ufficiali dovranno, infatti, caricare in macchina 60Kg, dopo il dominio di inizio stagione.

La Polestar Cyan Racing ha concluso la stagione 2016 del FIA World Touring Car Championship con il podio ottenuto da Thed Björk nella WTCC DHL Race of Qatar.

A meno di 24h dalla consegna del titolo piloti 2016 del WTCC, José María López è stato premiato anche in Germania.

I primi tre piloti del FIA World Touring Car Championship hanno preso parte alla cerimonia del FIA Prize Giving a Vienna venerdì sera, dove la Citroën è stata incoronata Campione del Mondo Costruttori.

José María López riceverà il suo terzo titolo Mondiale del WTCC al FIA Prize Giving Gala che si terrà a Vienna stasera.

Mehdi Bennani ha vinto la Main Race della FIA WTCC DHL Race of Qatar spingendo al massimo.

François Ribeiro, promoter del FIA World Touring Car Championship, è convinto che la battaglia sarà apertissima nella stagione 2017.