Back

News

Dornieden al comando di eSports WTCC prima del Nordschleife

Dornieden al comando di eSports WTCC prima del Nordschleife

18/05/2017 18:00

Alexander Dornieden è leader di eSports WTCC in attesa di correre sulla pista più dura dell’anno, il Nürburgring Nordschleife.

Il pilota dell’Impact Racing Team precede per 4 punti la Honda dell’ungherese Márk Nándori (Team VSR), mentre a sseguire troviamo Julian Kunze (EURONICS Gaming, Chevrolet) e Gergo Baldi (Wauters Automotive, Volvo).

A conferma di quanto sia serrata questa battaglia, all’Hungaroring le pre-qualifiche si sono chiuse con i primi due separati da 0″001.

Julian Kunze ha firmato il miglior tempo con 1″4 di margine sul polacco Nikodem Wisniewski, mentre Dornieden ha ottenuto il terzo posto. Tim Heinemann, vincitore a Monza, è invece giunto settimo davanti al debuttante Levente Toth, unico pilota LADA a qualificarsi.

La gara si terrà domenica 22 maggio alle ore 19;00 e sarà visibile su YouTube al seguente link. I commentatori sarano James Kirk e Robert Wiesenmüller.

Cosa è successo all’Hungaroring?
L’Hungaroring è stato teatro del secondo evento stagionale di eSports WTCC, con i concorrenti che hanno dovuto far fronte ad una pista molto lenta. I piloti della Division 2 hanno visto Nikita Shaposhnik conquistare la pole position per un niente su Daniel Nieto, che in gara ha comandato fino all’ultimo giro, beffato poi da Shaposhnik. Sul podio è salito anche Lars Hinrichs.

Julian Kunze si è invece portato a casa la pole position in Division 1, ma alla prima curva il comando se l’è preso Thomas Petitjean. Il francese ha preceduto Alexnader Dornieden e Kunze. Gergo Baldi e Tanguy Pedrazzoli, che erano alle loro spalle, si sono toccati e Jan Stange e Márk Nándori hanno chiuso quindi in Top5.

Lo slovacco Bence Bánki è partito dalla pole della griglia invertita, ma il ragazzo della Smile Power Racing non è riuscito a tenersi dietro Baldi e Wisniewski. Baldi ha mantenuto la testa, Jan Stange ha invece combattuto a lungo con Chris Butcher e Bánki agguantando il terzo posto.

Wisniewski ha provato ad insidiare Baldi, che però con la sua Volvo aveva già un vantaggio enorme. Bánki e Kunze sono quarto e quinto.

Nonostante un contatto al via con Petitjean lo abbia mandato K.O. , Dornieden è salito in cima alla classifica di campionato.

Nicky Catsburg probabilmente ha detto addio ai sogni di conquista del titolo piloti del FIA World Touring Car Championship dopo il doppio ritiro patito in Argentina.

Rob Huff è ancora in corsa per il titolo di Campione del FIA World Touring Car Championship nonostante nella WTCC Race of Argentina abbia passato un weekend negativo.

Chi è Yann Ehrlacher?

22/07/2017 06:00 - 2017

Yann Ehrlacher ha vinto la sua prima gara nel FIA World Touring Car Championship in Argentina lo scorso weekend: vediamo di conoscere meglio il 21enne nipote di Yvan Muller, quattro volte Campione WTCC.

Yann Ehrlacher ha vinto la sua prima gara nel FIA World Touring Car Championship in Argentina lo scorso weekend: vediamo di conoscere meglio il 21enne nipote di Yvan Muller, quattro volte Campione WTCC.

Un nuovo format per Macao

21/07/2017 18:00 - 2017

Il FIA World Touring Car Championship tornerà in azione a Macao a fine stagione e per l’occasione ci sarà una novità riguardante il format.

Yann Ehrlacher ha ricevuto diversi complimenti per la sua prima vittoria nel FIA World Touring Car Championship.

Mehdi Bennani è riuscito a salire sul podio nella WTCC Race of Argentina nonostante un’auto molto pesante.