Back

News

Guerrieri: “Dedicato a mia mamma”

Guerrieri: “Dedicato a mia mamma”

19/10/2017 12:00

Esteban Guerrieri ha dedicato la sua vittoria nella FIA WTCC Race of China di domenica scorsa alla madre Ester.

Le gare al Ningbo International Speedpark coincidevano con la Festa della Mamma in Argentina.

Dopo il trionfo nella Opening Race, il pilota della Campos Racing ha detto: “E’ stata durissima, ma prima di tutto vorrei congratularmi con Nicky ed Yann per il loro podio. La gara si è svolta in condizioni molto impegnative, praticamente estreme perché pioveva fortissimo. Nel rettilineo si andava già in aquaplaning e non si capiva mai quali erano i punti di frenata migliori, così come la traiettoria più sicura. Ho provato a mantenere gli stessi riferimenti che avevo e a comprendere come tenere l’auto in pista. L’errore commesso da Catsburg alla curva 1 mi ha aperto la strada, anche perché era molto più lento di me nel primo settore. Dopo sono riuscito a superare anche John Filippi. Ehrlacher era più lontano, ma ho avuto fortuna con l’ingresso della seconda safety car. La mia macchina andava bene anche se si scivolava parecchio, quando ho visto che Yann non aveva avuto una buona accelerazione sul rettilineo l’ho affiancato. A quel punto avevo due soluzioni: provare a superarlo sul dritto, rischiando però l’aquaplaning, oppure tentare la staccata alla curva 1. Ho optato per la seconda e mi è andata bene, dopo con pista libera ho potuto spingere e tutto è proseguito per il meglio. Sono felice ed orgoglioso per il team perché mi ha dato una vettura grandissima. David, uno dei ragazzi della squadra, compie gli anni oggi, per cui gli dedico la vittoria, così come a mia mamma Ester perché in Argentina oggi è la festa della mamma. So che le manco, così come manca lei a me. Sono contentissimo, è proprio un bel momento”.

Guerrieri si è portato al settimo posto assoluto in classifica piloti e a -7 dalla vetta nel WTCC Trophy per gli indipendenti.

Tom Coronel non vede l’ora di confrontarsi con Tiago Monteiro nella stagione 2018 del WTCR – FIA World Touring Car Cup.

Norbert Michelisz, protagonista del WTCR – FIA World Touring Car Cup, ha acquistato due Hyundai i30 N TCR per il suo team.

L’idolo ungherese Norbert Michelisz potrà essere visto in azione nel WTCR – FIA World Touring Car Cup nel suo paese grazie a M4 Sport.

Il nuovo WTCR – FIA World Touring Car Cup verrà trasmesso in Sud America grazie all’accordo siglato con FOX Sports Latin America per il 2018 che comprende dirette degli eventi e interviste esclusive.

Tom Coronel sarà al via del WTCR – FIA World Touring Car Cup a partire dall’appuntamento del Marocco previsto il 7-8 aprile.

La Comtoyou Racing ha svelato la livrea scelta da Aurélien Panis per l’Audi RS 3 LMS TCR che utilizzarà nel WTCR – FIA World Touring Car Cup.