Back

News

Il trionfo minuto per minuto: la prima vittoria di López nel WTCC

Il trionfo minuto per minuto: la prima vittoria di López nel WTCC

17/02/2017 12:00

Il tre volte Campione del FIA World Touring Car Championship, José María López, domani sarà di scena in Argentina per la gara di FIA Formula E che si terrà a Buenos Aires. Ripercorriamo minuto per minuto la prima vittoria che l’argentino conquistò nel Mondiale in occasione della WTCC Race of Argentina del 2013.

14;00, 2 agosto 2013: López fa ufficialmente il proprio debutto nel WTCC scendendo sul circuito di Termas de Río Hondo per i test. Al volante della BMW preparata dal team Wiechers-Sport ottiene l’11° tempo.

10;13, 3 agosto 2013: Si comincia a fare sul serio e nelle Libere 1 “Pechito” centra il 4° posto assoluto piazzandosi al comando della classifica indipendenti.

16;35, 3 agosto 2013: Durante le qualifiche c’è più sofferenza, ma il 10° crono gli vale la pole per Gara 2.

09;15, 4 agosto 2013: Nel Warm-up della mattina López rifila 0″7 a tutti concludendo in testa. E’ un primo segnale importante?

14;41, 4 agosto 2013: López taglia il traguardo di Gara 1 al 5° posto e vittorioso fra i privati. Niente male come inizio nel WTCC.

16;18, 4 agosto 2013: Si spengono le luci e parte Gara 2. López sfrutta al meglio la pole per involarsi al comando, seguito da Tiago Monteiro a circa 2″ dopo un solo giro. I fan cominciano a scalpitare.

16;39, 4 agosto 2013: In Argentina ci sono circa 25°C quando per la prima volta un pilota di casa vince una gara del WTCC. Per López è il primo dei 29 successi nel Mondiale, a Termas de Río Hondo è grande festa.

Il Consiglio Mondiale della FIA riunitosi mercoledì a Parigi ha sancito la nascita del WTCR, la nuova serie FIA World Touring Car Cup che assume i regolamenti tecnici TCR per due stagioni grazie all’accordo raggiunto tra FIA, Eurosport Events (promoter del WTCR) e WSC Ltd (detentore del marchio e del concetto TCR).

Esteban Guerrieri si è detto contentissimo della sua stagione nel FIA World Touring Car Championship dove ha rischiato di non correre proprio.

Polestar festeggia i titoli vinti nel FIA World Touring Car Championship con una edizione speciale di modelli Volvo S60 e Volvo V60 Polestar Performance World Champion Edition.

Ryo Michigami ha voluto ringraziare la Honda per avergli dato l’opportunità di prendere parte al FIA World Touring Car Championship.

Rob Huff ha lottato con Yvan Muller nell’ultimo evento del FIA World Touring Car Championship e a fine gara ha parlato del duello con il francese.

Néstor Girolami non ha corso la WTCC Race of Qatar con la Volvo Polestar.