Back

News

José Maria López e Andy Priaulx alla Race Of Champions

José Maria López e Andy Priaulx alla Race Of Champions

13/11/2015 11:50

I Campioni WTCC di passato e presente saranno in azione a Londra assieme ad altre celebrità, come i piloti di F1 Jenson Button e Sebastian Vettel.

Il pilota della Citroën (nella foto) ha recentemente conquistato il suo secondo Titolo vincendo l’ultimo evento in Thailandia, mentre il britannico si aggiudicò la corona iridata per tre volte consecutive (2005-2006-2007) quando era pilota della BMW.

“Questa è stata un’annata fantastica per me e l’invito a partecipare alla Race of Champions è la ciliegina sulla torta per completarla al meglio – ha dichiarato “Pechito” – In questa stagione la pressione era molto alta e la competizione con i miei compagni di squadra è stata molto dura, quindi vincere il Titolo con tre gare d’anticipo è stato un risultato fantastico”.

Priaulx ha aggiunto: “Questo è un bel coronamento alla stagione appena terminata. Sarà bello combattere con tutti questi campioni in un divertente testa a testa. Correremo con le medesime macchine nello stesso tracciato, sarà una sfida epica. Amo questo evento.”     

Oltre a Button e Vettel, altri grandi nomi del mondo dei motori scenderanno in pista, come ad esempio David Coulthard, Mick Doohan, Romain Grosjean, Nico Hülkenberg, Tom Kristensen, Jorge Lorenzo, Felipe Massa, Nelson Piquet Jr, Daniel Ricciardo e Petter Solberg.

I concorrenti si sfideranno in un testa a testa con vetture diverse all’interno dello Stadio Olimpico di Londra il 20-21 novembre. Venerdì ci sarà la ROC Nations Cup, mentre il giorno successivo avrà luogo la finalissima della Race Of Champions, nella quale verrà eletto il “Campione dei Campioni”.

López sarà in squadra con Ryan Hunter-Reay (vincitore della 500 miglia di  Indianapolis) nel Team Americas; i due correranno la ROC Nations Cup, mentre Priaulx porterà in pista i colori del Team England 1 assieme al Campione BTCC Jason Plato.

Il Consiglio Mondiale della FIA riunitosi mercoledì a Parigi ha sancito la nascita del WTCR, la nuova serie FIA World Touring Car Cup che assume i regolamenti tecnici TCR per due stagioni grazie all’accordo raggiunto tra FIA, Eurosport Events (promoter del WTCR) e WSC Ltd (detentore del marchio e del concetto TCR).

Esteban Guerrieri si è detto contentissimo della sua stagione nel FIA World Touring Car Championship dove ha rischiato di non correre proprio.

Polestar festeggia i titoli vinti nel FIA World Touring Car Championship con una edizione speciale di modelli Volvo S60 e Volvo V60 Polestar Performance World Champion Edition.

Ryo Michigami ha voluto ringraziare la Honda per avergli dato l’opportunità di prendere parte al FIA World Touring Car Championship.

Rob Huff ha lottato con Yvan Muller nell’ultimo evento del FIA World Touring Car Championship e a fine gara ha parlato del duello con il francese.

Néstor Girolami non ha corso la WTCC Race of Qatar con la Volvo Polestar.