Back

News

José María López premiato in Qatar

José María López premiato in Qatar

06/12/2014 09:32

Il Campione del Mondo WTCC ha ricevuto il trofeo 2014 alla cerimonia di consegna dei premi FIA, svoltasi a Doha.

L’argentino ha potuto unirsi a tutti i Campioni, fra i quali Lewis Hamilton (Formula 1), Sébastien Ogier (WRC) e i vincitori del Mondiale Endurance, Anthony Davidson e Sébastien Buemi.

Prima dell’evento López ha partecipato alla conferenza stampa, nella quale ha affermato: “Per me è stata una stagione fantastica, era da parecchio tempo che un pilota argentino non diventava Campione del Mondo, ben 57 anni, quindi per il mio paese si è trattato di una grandissima gioia. Mi sono davvero divertito, in ogni gara è stata una sorpresa vedere che ero fra i migliori, soprattutto perché ho avuto un’auto fantastica e ho lottato assieme ai miei compagni di squadra. Ogni mattina, quando mi sveglio, ci ripenso e sono felicissimo di tutto ciò.”

Anche la Citroën, avendo dominato e vinto il Mondiale Costruttori WTCC nella stagione di debutto, è stata premiata a Doha.

Foto: Da sinistra Ogier, Hamilton e López

Rob Huff è tornato a correre nel British Touring Car Championship a Silverstone lo scorso weekend per sostituire Tom Chilton.

Néstor Girolami ha dato una mano al Principe Carlo Filippo di Svezia a chiudere secondo nel GT svedese dopo aver passato assieme il weekend di Mantorp Park.

Norbert Nagy si giocherà il titolo del FIA European Touring Car Cup assieme a tre rivali dopo quanto accaduto nel weekend di Zolder.

Norbert Nagy, ha conquistato la pole position per la ETCC Race of Zolder.

Il Castrol Honda World Touring Car Team ha emesso il seguente comunicato relativo al suo pilota e leader del FIA World Touring Car Championship, Tiago Monteiro.

Néstor Girolami sarà al via del GT svedese per il gran finale previsto a Mantorp Park in questo weekend.