Back

News

José María López premiato in Qatar

José María López premiato in Qatar

06/12/2014 09:32

Il Campione del Mondo WTCC ha ricevuto il trofeo 2014 alla cerimonia di consegna dei premi FIA, svoltasi a Doha.

L’argentino ha potuto unirsi a tutti i Campioni, fra i quali Lewis Hamilton (Formula 1), Sébastien Ogier (WRC) e i vincitori del Mondiale Endurance, Anthony Davidson e Sébastien Buemi.

Prima dell’evento López ha partecipato alla conferenza stampa, nella quale ha affermato: “Per me è stata una stagione fantastica, era da parecchio tempo che un pilota argentino non diventava Campione del Mondo, ben 57 anni, quindi per il mio paese si è trattato di una grandissima gioia. Mi sono davvero divertito, in ogni gara è stata una sorpresa vedere che ero fra i migliori, soprattutto perché ho avuto un’auto fantastica e ho lottato assieme ai miei compagni di squadra. Ogni mattina, quando mi sveglio, ci ripenso e sono felicissimo di tutto ciò.”

Anche la Citroën, avendo dominato e vinto il Mondiale Costruttori WTCC nella stagione di debutto, è stata premiata a Doha.

Foto: Da sinistra Ogier, Hamilton e López

Tom Chilton si presenterà alla FIA WTCC Race of Germany sul Nürburgring Nordschleife da leader del WTCC Trophy e molto carico dopo il podio conquistato in Ungheria.

Yann Ehrlacher si appresta a correre per la prima volta sul Nürburgring Nordschleife, pista che fino ad oggi ha visto solo alla PlayStation.

La FIA WTCC Race of Germany non avrà molti segreti per Néstor Girolami, dato che il pilota della Polestar Cyan Racing si è allenato al simulatore.

Alexander Dornieden ha trionfato nelle gare di eSports WTCC del Nürburgring Nordschleife.

Tom Coronel ha consigliato ai giovani che andranno a correre al Nürburgring Nordschleife le gare della FIA WTCC Race of Germany di non sottovalutare la pista.

Kevin Gleason si sta preparando per correre la WTCC Race of Germany, ovvero la sua terza gara del FIA World Touring Car Championship, che stavolta sarà sull’ostico Nürburgring Nordschleife.