Back

News

La LADA SPORT ROSNEFT guarda avanti

La LADA SPORT ROSNEFT guarda avanti

09/03/2015 17:12

Rob Huff e James Thompson hanno detto che la nuova Vesta sarà una vettura da temere.

I due britannici hanno portato al debutto la vettura russa in Argentina; nonostante non siano riusciti a finire le gare, il potenziale mostrato è stato notevole.

Thompson, eliminato per due contatti e partito dalla Pole Position in Gara 2, ha detto: “C’è da essere eccitati con questo nuovo progetto. Durante il weekend la LADA SPORT ROSNEFT ha mostrato a cosa vuole puntare. Dobbiamo essere realisti, ci vorrà pazienza e dovremo sfruttare ogni occasione buona per crescere.”

Huff era stato il più rapido in Q1, poi un problema al motore lo ha bloccato. In Gara 1 si è ritirato per un contatto con Mehdi Bennani.

“La LADA SPORT ROSNEFT è stata grande in questo weekend, purtroppo non si può dire altrettanto del modo di guidare di alcuni nostri colleghi – ha detto il Campione 2012 – Mi dispiace per la squadra perché ha fatto un incredibile lavoro sulla Vesta; sono certo al 100% che in futuro faremo meglio, non appena la vettura sarà perfettamente nelle nostre mani.”

Li Shufu, presidente di Geely Worldwide, è stato l’ospite d’onore alla Polestar Cyan Racing durante la FIA WTCC Race of China.

Norbert Michelisz ha detto che non è stato semplice accettare l’assenza del suo compagno di squadra Tiago Monteiro nelle ultime gare del FIA World Touring Car Championship.

Thed Björk è balzato al comando del FIA World Touring Car Championship dopo un weekend intensissimo vissuto in Cina.

Tom Chilton ha ringraziato la Sébastien Loeb Racing per avergli consentito di vincere nel WTCC Trophy al Ningbo International Speedpark lo scorso weekend.

La Honda si presenterà alla FIA WTCC JVCKENWOOD WTCC Race of Japan da leader della classifica costruttori.

Esteban Guerrieri ha ottenuto una grandissima vittoria nella Opening Race della FIA WTCC Race of China, poi la pioggia ha causato lo stop della Main Race.