Back

News

L’Hungaroring si rifà il look

L’Hungaroring si rifà il look

19/12/2015 12:00

I piloti del WTCC troveranno la pista di Budapest con un fondo nuovo.

I lavori di rifacimento di asfalto e cordoli sono stati eseguiti in particolare nelle curve 4 e 11 per rendere la pista conforme alle norme imposte dalle gare motociclistiche. Il WTCC, in azione il weekend del 22-24 aprile 2016, sarà il primo campionato FIA internazionale a far visita all’Hungaroring nel 2016.

Lungo tutti i 4,381Km della pista magiara, comunque, avremo un asfalto nuovo; sono stati infatti stesi oltre 2300 m3 di materiale, con uno spessore che va dai 3 ai 5 cm. I nuovi cordoli raggiungono un totale di 3970m di lunghezza, con gli addetti che hanno steso anche 52.000 m2 di erba sintetica.

Nella foto possiamo vedere Zsolt Gyulay (AD dell’Hungaroring) intento a visionare i primi lavori.

Zsolt Dávid Szabó ha completato il suo debutto nel FIA World Touring Car Championship in Argentina concludendo entrambe le gare di domenica e ora spera di poter tornare in azione nel Mondiale in Cina.

Nicky Catsburg probabilmente ha detto addio ai sogni di conquista del titolo piloti del FIA World Touring Car Championship dopo il doppio ritiro patito in Argentina.

Rob Huff è ancora in corsa per il titolo di Campione del FIA World Touring Car Championship nonostante nella WTCC Race of Argentina abbia passato un weekend negativo.

Chi è Yann Ehrlacher?

22/07/2017 06:00 - 2017

Yann Ehrlacher ha vinto la sua prima gara nel FIA World Touring Car Championship in Argentina lo scorso weekend: vediamo di conoscere meglio il 21enne nipote di Yvan Muller, quattro volte Campione WTCC.

Yann Ehrlacher ha vinto la sua prima gara nel FIA World Touring Car Championship in Argentina lo scorso weekend: vediamo di conoscere meglio il 21enne nipote di Yvan Muller, quattro volte Campione WTCC.

Un nuovo format per Macao

21/07/2017 18:00 - 2017

Il FIA World Touring Car Championship tornerà in azione a Macao a fine stagione e per l’occasione ci sarà una novità riguardante il format.

Yann Ehrlacher ha ricevuto diversi complimenti per la sua prima vittoria nel FIA World Touring Car Championship.