Back

News

Michigami: “Continuerò a lavorare duro per migliorare”

Michigami: “Continuerò a lavorare duro per migliorare”

18/04/2017 06:00

Ryo Michigami ha debuttato a Marrakech nel FIA World Touring Car Championship conquistando il suo primo punto iridato nella Main Race dopo alcune difficoltà.

Il pilota della Honda Racing  è alla sua prima stagione completa nel Mondiale, iniziato con la Opening Race della WTCC AFRIQUIA Race of Morocco che lo ha visto finire fuori per un contatto con Rob Huff: “Debbo lavorare e migliorare ancora il mio passo in vista delle prossime gare. Sono certo che questa è tutta esperienza che mi consentirà di crescere nel WTCC”.

Per Michigami la prima trasferta dell’anno è stata agrodolce: “Per quanto riguarda le gare, sono dispiaciuto di essere finito fuori subito nella Opening Race, al via ero partito bene guadagnando subito un paio di posizioni. Nel contatto con Huff si è rotta la sospensione posteriore, ma fortunatamente i meccanici hanno avuto tempo per sistemare il tutto. Nella Main Race ho concluso in Top10 e sono contento”.

Ryo proseguirà la sua avventura nel FIA World Touring Car Championship a Monza in occasione della WTCC OSCARO Race of Italy del 28-30 aprile.

I biglietti gratuiti sono disponibili sul sito OSCARO.it.

Eurosport Events, promoter del FIA World Touring Car Championship, è lieta di annunciare che JVCKENWOOD sarà Event Presenting Partner della WTCC Race of Japan della prossima settimana in un momento di grandi traguardi per la famiglia del Mondiale.

Come i piloti del FIA World Touring Car Championship, i concorrenti di eSports WTCC si apprestano a correre in Giappone il prossimo round.

Yann Ehrlacher ha detto che non vincere la Opening Race della FIA WTCC Race of China lo scorso weekend lo farà migliorare come pilota.

Li Shufu, presidente di Geely Worldwide, è stato l’ospite d’onore alla Polestar Cyan Racing durante la FIA WTCC Race of China.

Norbert Michelisz ha detto che non è stato semplice accettare l’assenza del suo compagno di squadra Tiago Monteiro nelle ultime gare del FIA World Touring Car Championship.

Thed Björk è balzato al comando del FIA World Touring Car Championship dopo un weekend intensissimo vissuto in Cina.